• Primo Piano

Benvenuto nel forum di PASSIONE PEUGEOT AUTO CLUB ITALIA
dal 2002 il punto di riferimento degli appassionati italiani del Marchio del Leone!


Cosa aspetti? Registrati subito...

Avrai la possibilità di trovare rapidamente ciò che cerchi, potrai accedere alle aree riservate e porre i tuoi quesiti direttamente alla nostra Community...

Buona navigazione!


ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Consiglio per scelta cambio automatico

Discussioni inerenti la Peugeot 208 che non rientrano nelle altre categorie

Consiglio per scelta cambio automatico

Messaggiodi Pure tech 110 cv il 08/11/2018, 21:36

Salve ragazzi, desideravo porre una domanda ai possessori della 208 con cambio automatico. Come vi trovate con questo cambio?
Io non ho mai avuto un'auto con trasmissione automatica, ho letto qualcosa sul web e un'opinione abbastanza diffusa è che un'auto così equipaggiata sia maggiormente dispendiosa in termini di consumi, più costosa in termini di eventuali riparazioni.
Inoltre mi interesserebbe sapere se il piacere della guida viene in qualche misura attenuato e se trattasi di trasmissione che necessita di maggiore cautela, delicatezza, attenzione nel trattamento rispetto al manuale. E, la modalità sequenziale, ''restituisce'' la sensazione del cambio manuale tradizionale (sarebbe come avere due veri e propri tipi di cambio in uno: fantastico). Insomma, mi piacerebbe conoscere questa modalità di trasmissione in tutte le sue sfaccettature direttamente da chi la vive quotidianamente, se possibile. Grazie.
Pure tech 110 cv
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 24/10/2018, 16:49

Consiglio per scelta cambio automatico

Messaggiodi lastone il 10/11/2018, 19:26

Ciao, guarda io ho una 208 gtline 1.2 110cv ovviamente automatica quindi con il cambio eat6 da quasi un anno.
Come te non avevo mai avuto auto con cambio automatico e pensavo che non avrei mai abbandonato il manuale.
Impressioni? Non tornerei mai indietro. L'eat6 accoppiato con il 1.2 è un piacere da guidare. La macchina non fatica mai, è sempre pronta. Personalmente sono soddisfattissimo della mia 208 e non potevo aspettarmi di più da questa macchina e da questo cambio-motore. Azzeccatissimo.
Per quanto riguarda i consumi, dipende ovviamente dal tipo di percorso. In particolare nel mio caso: casa-lavoro sono 3 km senza traffico dove il consumo medio nella app è di circa 9-10 l/100km, che sembrano pochi, però c'è da considerare che il motore non fa in tempo a scaldarsi che è già fermo.
Extraurbano sempre in app mi segna 5/5.5/6 l/100km.
Autostrada 6/7l/100km.
In conclusione, premetto che non sono un maniaco dei consumi, guida abbastanza svelta, sorpassi sempre quando è possibile senza avere l'atteggiamento del pilota in gara, ho una media di circa 400km/30litri(50€)=12.5 km/l dove il 60% sono casa-lavoro a motore freddo.
P.s la mia ha da poco superato 5000 km quindi forse devono ancora migliorare di poco.
Tutto sommato considerando che fa lo stesso consumo della mia ex 207 1.4vti 95 cv ma va molto di più in qualsiasi situazione, Non fatica quando accendo l'aria condizionata, ha cerchi da 17 se non sbaglio, gomme più larghe e cambio automatico sono soddisfattissimo.
Ha inoltre un pulsante sport che cambia il funzionamento del cambio tenendo il range dei giri più su appunto per avere una macchina più pronta. È presente anche un tasto per la neve che credo faccia il contrario per dare più aderenza su superfici scivolose.


Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
lastone
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 27/10/2013, 12:01

Re: Consiglio per scelta cambio automatico

Messaggiodi Pure tech 110 cv il 10/11/2018, 22:40

Grazie, sei stato molto esauriente. Un'ultima curiosità: la modalità sequenziale non la usi mai?
Pure tech 110 cv
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 24/10/2018, 16:49

Re: Consiglio per scelta cambio automatico

Messaggiodi RogerAL il 11/11/2018, 11:23

Uso regolarmente (11500 km in 5 mesi) un veicolo con stessa identica motorizzazione e cambio.
Ne sono soddisfattissimo e non cambierei assolutamente per un cambio manuale, benche' usi giornalmente anche un Partner con cambio manuale.
La modalità sequenziale l'ho usata solo una volta per prova e stop. Mi piace guidare e preferisco non preoccuparmi della cambiata, anche se ormai mi verrebbe automatico farlo, concentrandomi su altro.
Oppure uso la modalità manuale se devo mettere in 6a a 85kmh, in quanto la 6a entra comunque a 90kmh, ma il consumo non cambia poi un granchè.
In ogni caso la modalità manuale, non e' esatatmente come si pensa, nel senso che la 6a a 15kmh non te la fa mettere....e idem se rallenti troppo le marce scalano in automatico (per la stessa ragione su-esposta)
Detto fra noi, commetto , ora, piu' errori di guida, legati al cambio, sul manuale, piuttosto che sul CA dopo piu' di 40 anni di abitudine al solo cambio manuale (e qualche centinaia di migliaia di km sul groppone....penso quasi 1,5 milioni!)
Per i consumi, non credo siano cosi' difformi rispetto ad un cambio manuale, in quanto il CA ti porta ad una guida piu' rilassata econ cambiate votate al risparmio, piuttosto che all'ebbrezza di una tal motorizzazione.
Eppoi c'e' da considerare di aver sempre , o quasi, la marcia giusta in qualsiasi condizione ci si trovi, tipo tornate di montagna, percorso cittadino o sorpasso fulmineo....impareggiabile!

Saluti
RogerAL
Peugeottista veterano
 
Messaggi: 306
Iscritto il: 30/10/2014, 21:25

Re: Consiglio per scelta cambio automatico

Messaggiodi Alex22 il 11/11/2018, 11:38

Quoto roger nonostante auto e motore diversi. Sequenziale usato una sola volta per prova e poi a volte su una strada con limite a 70km/h scalavo io una marcia perché mi sembrava di stare troppo sottocoppia con la 6... ma poi ho smesso di fare anche questo :D

L'unico difetto se così lo vogliamo definire di questo cambio è che quando vai a chiedere gas per un sorpasso a volte esagera scalando 2 marce e tirandole troppo (controproducente su un diesel come il mio che oltre un tot rpm esaurisce tutta la spinta)... ma forse sono io che pesto troppo in questi casi.

Ps: però io ancora non faccio errori guidando auto manuali :lol: magari tra qualche anno, chissà. Invece molto raramente, come un lapsus, quando mi fermo nel traffico la mano va sul cambio per mettere la prima :lol:
Peugeot 308 allure 1.6 bluehdi 120cv eat6 grigio platino. Vetri oscurati, keyless system, retrocamera, pedaliera alluminio, battitacco in acciaio, ruota di scorta. Aprile 2018. LINK

Peugeot possedute in precedenza: 206 1.4 XT (2002) 2007->2018, 205 1.1 Open (1990) 1998->2007
Avatar utente
Alex22
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 1616
Iscritto il: 17/03/2018, 9:47

Re: Consiglio per scelta cambio automatico

Messaggiodi RogerAL il 11/11/2018, 12:21

Alex22 ha scritto:Ps: però io ancora non faccio errori guidando auto manuali :lol: magari tra qualche anno, chissà. Invece molto raramente, come un lapsus, quando mi fermo nel traffico la mano va sul cambio per mettere la prima :lol:


Beh, si, anche a me , se sono sovrappensiero, viene d'istinto a metetre la 1a qundo mi fermo del tutto....ma mentre all'inizio era quasi sistematico, ora mi capita una volta al mese....ed avendolo fatto 2 settimane fa, dovrei essere a posto fino a fine novembre.

Per errori col CM, intendo appunto errori di cambiata, soprattutto a scalare: non infrequente che in autostrada , rallentando per uscire in rampa, esco direttamente in 5a anziche' in 3a....e solo quando incomincia a imballare il motore, cambio marcia ricordandomi la manialità del cambio...oppure spesso sulle rotonde! Sono errori veniali, pero' sintomatici di come ci si abitui rapidamente alle comodità :D

Saluti
RogerAL
Peugeottista veterano
 
Messaggi: 306
Iscritto il: 30/10/2014, 21:25

Re: Consiglio per scelta cambio automatico

Messaggiodi Alex22 il 11/11/2018, 12:23

Come dice qualcuno in un altro topic magari non sappiamo guidare :drunken:
Comunque si, dimenticare una marcia alta col manuale può capitare, anche se non si è mai guidato con un automatico
Peugeot 308 allure 1.6 bluehdi 120cv eat6 grigio platino. Vetri oscurati, keyless system, retrocamera, pedaliera alluminio, battitacco in acciaio, ruota di scorta. Aprile 2018. LINK

Peugeot possedute in precedenza: 206 1.4 XT (2002) 2007->2018, 205 1.1 Open (1990) 1998->2007
Avatar utente
Alex22
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 1616
Iscritto il: 17/03/2018, 9:47

Re: Consiglio per scelta cambio automatico

Messaggiodi Pure tech 110 cv il 11/11/2018, 14:29

Grazie ragazzi, molto gentili ed esaurienti.
Un'ultima cosa: sapete se è possibile ordinare un'auto in pronta consegna dalla concessionaria X (distante da dove vivo) e ritirarla nella concessionaria Y entrambe, ovviamente, facenti parte della rete Peugeot ed usufruire dello sconto ''pronta consegna'' ed in questo modo, inoltre, evitare di aspettare i classici 2-3 per la produzione?
Pure tech 110 cv
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 24/10/2018, 16:49

Re: Consiglio per scelta cambio automatico

Messaggiodi Alex22 il 11/11/2018, 15:04

Alndi la del fare parte della rete peugeot le concessionarie sono indipendenti, quindi a meno che non facciano parte di uno stesso gruppo (stessa proprietà) la cosa non è possibile.
Peugeot 308 allure 1.6 bluehdi 120cv eat6 grigio platino. Vetri oscurati, keyless system, retrocamera, pedaliera alluminio, battitacco in acciaio, ruota di scorta. Aprile 2018. LINK

Peugeot possedute in precedenza: 206 1.4 XT (2002) 2007->2018, 205 1.1 Open (1990) 1998->2007
Avatar utente
Alex22
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 1616
Iscritto il: 17/03/2018, 9:47

Re: Consiglio per scelta cambio automatico

Messaggiodi lastone il 11/11/2018, 15:59

Pure tech 110 cv ha scritto:Grazie ragazzi, molto gentili ed esaurienti.
Un'ultima cosa: sapete se è possibile ordinare un'auto in pronta consegna dalla concessionaria X (distante da dove vivo) e ritirarla nella concessionaria Y entrambe, ovviamente, facenti parte della rete Peugeot ed usufruire dello sconto ''pronta consegna'' ed in questo modo, inoltre, evitare di aspettare i classici 2-3 per la produzione?
Devi chiedere alla concessionaria dove vuoi comprare. Ti spiego, la mia, pronta consegna, sul sito peugeot compariva come auto disponibile nella concessionaria x, io ho comprato l'auto da y. Y poi mi ha spiegato che la macchina non si trovava in realtà da x ma in un deposito Peugeot a Parma, se non ricordo male. Dal deposito era ordinabile da qualsiasi concessionaria, ovviamente una volta ordinata da y non si poteva più ordinare da x. Spero di essere stato chiaro. Comunque ci hanno messo 2 settimane per consegnare la mia.

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
lastone
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 27/10/2013, 12:01

Re: Consiglio per scelta cambio automatico

Messaggiodi Pure tech 110 cv il 11/11/2018, 16:48

Grazie Lastone, sei stato chiarissimo. Ed era proprio la risposta che speravo ;-) .
Avevo parlato con un paio di concessionarie e mi avevano detto che non sarebbe stato possibile. Una terza invece mi aveva risposto in maniera opposta, a condizione che l'auto venga immatricolata entro il mese in cui è prevista la promozione.
Pure tech 110 cv
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 24/10/2018, 16:49

Re: Consiglio per scelta cambio automatico

Messaggiodi lucas83 il 12/11/2018, 9:28

Per il discorso pronta consegna, ecc., dipende molto dalle concessionarie, ma credo che sia fattibile il discorso che dice lastone, in quanto alcune concessionarie Peugeot mi hanno parlato di auto 'disponibili', che però in realtà non avevano presso di loro, ma dovevano 'scambiarle' con altre concessionarie, o farle arrivare dalla sede centrale di Peugeot Italia presso la quale erano disponibili.
Per il discorso sullo stile di guida e sui consumi col cambio automatico quoto anch'io Roger; avendo una 308 manuale e una Grandland automatica, entrambe con lo stesso motore, posso dire che i consumi sono pressoché uguali, nonostante il maggior peso e la peggior aerodinamica della Grandland; credo che questo dipenda dallo stile di guida che diventa meno aggressivo, e dall'elettronica che ottimizza al massimo le cambiate. Il sequenziale lo uso anch'io pochissimo, soprattutto per mettere la 6° intorno agli 85-90 km/h, mentre l'automatico tenderebbe a lasciare la 5°
Peugeot 308 1.6 blueHDI 120 cv Allure, rosso ultimate, cerchi 17' Rubis, pack ciel, tep/alcantara, DAP, lettore CD, retrocamera, allarme, ruotino; da febbraio 2016, km > 100.000 eccola: http://passionepeugeot.it/forum/viewtopic.php?f=199&t=101370
e ora anche Opel Grandland X 1.6 TurboD aut. Innovation
da febbraio 2009 a febbraio 2016 Renault Megane 1.9 dci 130 cv Luxe, nera, navigatore; 286.906 km
da ottobre 2006 a febbraio 2009 Renault Clio 1.5 dci 86 cv Le Iene, grigio platino, 102.336 km
da luglio 2001 a ottobre 2006 Opel Corsa 1.0 Comfort 5 p., grigio argento, 97.463 km
lucas83
Peugeottista veterano
 
Messaggi: 334
Età: 35
Iscritto il: 09/12/2015, 21:55
Località: Taranto


Torna a 208 - Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti