• Primo Piano

Benvenuto nel forum di PASSIONE PEUGEOT AUTO CLUB ITALIA
dal 2002 il punto di riferimento degli appassionati italiani del Marchio del Leone!


Cosa aspetti? Registrati subito...

Avrai la possibilità di trovare rapidamente ciò che cerchi, potrai accedere alle aree riservate e porre i tuoi quesiti direttamente alla nostra Community...

Buona navigazione!


ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Cavi batteria

Discussioni inerenti la Peugeot 208 che non rientrano nelle altre categorie

Re: Cavi batteria

Messaggiodi RogerAL il 13/03/2019, 10:48

@ Gian

Credo tu non abbia ben letto il mio post, o, perlomeno, non mi sono io spiegato bene (sempre possibile).

Ribadisco il concetto: la potenza (che e' diversa assai dalla capacità , tipica di una batteria) di un alternatore, e' legata esclusivamente agli assorbimenti, ergo carichi resistivi o induttivi, del singolo veicolo e per la loro contemporaneità. Vadasè che piu' i carichi/assorbimenti di un dato veicolo sono maggiori, piu' sarà maggiore la capacità di una batteria. Ma questo non e' cosi' certo/matematico, ma come anche l'alternatore puo' essere lo stesso per motori diversi: ad esempio, su alcuni veicolo , a seconda della motorizzazione, ci sono 2 batterie con capacità diversa (esempio classico motore benzina/diesel) ma poi l'alternatore e' lo stesso per entrambe le motorizzazioni 8giust'appunto perche' il motore diesel necessita di uno spunto all'accensione piu' "favorevole", ma poi all'atto pratico e nell'uso quotidiano il consumo intrinseco del modello di vceicolo e' lo stesso del modello a benzina).

Sono un tecnico , anche se non del settore specifico, e so di cosa parlo.... 8) In ogni caso, non sempre prove pratiche e da smanettoni sono la cosa migliore da insegnare, soprattutto se non corroborate da calcoli tecnici specifici. Ma qui andiamo OT e non credo sia il caso.

Saluti
Partner 1,6 Hdi 90hp del 2008 214k km :10/2008
C3 Aircross 1,2 Puretech 110hp EAT6 24k km :05/2018 Immagine
Ex Citroen C3 Elegance 1,1 60hp 47k km :10/2006
Ex Citroen C3 Picasso Exclusive 92hp Hdi 72k km :08/2014 Immagine
Ex Fiat scudo JLX 1.9D 90hp :12/1996 149k km
RogerAL
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 1069
Iscritto il: 30/10/2014, 21:25

Re: Cavi batteria

Messaggiodi Gian il 13/03/2019, 11:10

.....La nostra BSI che gestisce tutti i carichi, la ricarica e l'avviamento ha la "le maglie larghe" come si dice almeno sulla mia è così e mi concede ancora una limitata possibilità di intervento.
Per esempio quelle delle Renault hanno le maglie strette nel senso che quando cambi la batteria la centralina vuole solo e soltanto quella con quelle determinate caratteristiche incluso l'alternatore.

Questo proprio per evitare che per sopperire a carichi di corrente elevata qualcuno possa inventarsi di sostituire un alternatore con uno più potente come pure il minestrone della batteria.
Se così non fosse l'anomalia sarebbe di tipo permanente
;-)
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63
Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 27507
Età: 50
Iscritto il: 30/08/2008, 16:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: Cavi batteria

Messaggiodi Vins206 il 13/03/2019, 17:41

Ragazzi, dopo aver letto i vostri commenti, ho tratto le mie conclusioni:

1. Per far partire la mia 208, l'unica cosa da guardare è il tipo di cavo usato, poi non dovrebbero esserci problemi, giusto?
2. Se devo essere io a dare corrente, mi guardo bene dal farlo così sto tranquillo di non rovinare la mia macchina :lol:

Detto questo, mi consigliate uno starter ( o come si chiama), da tenere carico in casa ed usarlo in caso di emergenza per far partire la macchina?
Ho visto su amazon ma ne hanno di tutti i tipi e prezzi non so quale scegliere

Grazie [-o<
Attuale: Peugeot 208 allure 110cv
EX: Peugeot 206 xt 1.1 60cv
Avatar utente
Vins206
Peugeottista veterano
 
Messaggi: 390
Iscritto il: 09/02/2013, 15:53

Re: Cavi batteria

Messaggiodi Gian il 13/03/2019, 18:02

Ciao
Per conto mio attieniti a quanto riportato sul manuale di uso e manutenzione.
;-)
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63
Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 27507
Età: 50
Iscritto il: 30/08/2008, 16:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: Cavi batteria

Messaggiodi lucas83 il 14/03/2019, 8:30

Vins206 ha scritto:Ragazzi, dopo aver letto i vostri commenti, ho tratto le mie conclusioni:

1. Per far partire la mia 208, l'unica cosa da guardare è il tipo di cavo usato, poi non dovrebbero esserci problemi, giusto?
2. Se devo essere io a dare corrente, mi guardo bene dal farlo così sto tranquillo di non rovinare la mia macchina :lol:

Detto questo, mi consigliate uno starter ( o come si chiama), da tenere carico in casa ed usarlo in caso di emergenza per far partire la macchina?
Ho visto su amazon ma ne hanno di tutti i tipi e prezzi non so quale scegliere

Grazie [-o<


Io è ormai da un po' che evito che la mia auto faccia da 'donatore' di batteria ad auto in panne, per la precisione da circa 12 anni fa, quando, con l'Alfa 159 di mio padre, che aveva 10 giorni di vita, collegammo i cavi per far partire la Vespa, e la mattina successiva l'auto non partiva, diagnosi batteria andata, per fortuna sostituita in garanzia, ora non so se possiamo aver commesso qualche errore nella procedura (ma non credo), o se la centralina dell'auto, avendo rilevato un assorbimento anomalo, possa aver dato qualche segnale, qualche sbalzo di tensione che ha mandato in corto la batteria.
Peugeot 308 1.6 blueHDI 120 cv Allure, rosso ultimate, cerchi 17' Rubis, pack ciel, tep/alcantara, DAP, lettore CD, retrocamera, allarme, ruotino; da febbraio 2016, km > 126.000 eccola: http://passionepeugeot.it/forum/viewtopic.php?f=199&t=101370
e ora anche Opel Grandland X 1.6 TurboD aut. Innovation
da febbraio 2009 a febbraio 2016 Renault Megane 1.9 dci 130 cv Luxe, nera, navigatore; 286.906 km
da ottobre 2006 a febbraio 2009 Renault Clio 1.5 dci 86 cv Le Iene, grigio platino, 102.336 km
da luglio 2001 a ottobre 2006 Opel Corsa 1.0 Comfort 5 p., grigio argento, 97.463 km
lucas83
Peugeottista veterano
 
Messaggi: 428
Età: 36
Iscritto il: 09/12/2015, 21:55
Località: Taranto

Re: Cavi batteria

Messaggiodi mario52 il 14/03/2019, 10:54

Vins mi permetto di dirti che i così detti starter per emergenze sono completamente inutili perchè anche loro all'interno hanno una batteria al piombo e vanno tenuti sempre efficaci altrimenti quando ti servirà se servirà non funzionerà, mentre per le officine ed elettrauti che li usano spesso vanno bene ma quelli professionali non le ciofeche da 60 euro.Con le moderne batterie agm per chi ha lo start e stop se ci fosse bisogno probabilmente non servirà a nulla.
Peugeot 208 Allure Pure Tech s&s 110 cv Eat6 bianco perlato telecamera post sens parcheggio alzavetri elettrici posteriori navigatore cerchi in lega da 16" originali grigio neri,consegnata 29/06/2016
mario52
Peugeottista fast&furious
 
Messaggi: 695
Età: 66
Iscritto il: 05/03/2013, 1:48
Località: lombardia

Re: Cavi batteria

Messaggiodi Cuneoman il 14/03/2019, 23:00

Ma la Vespa ha la batteria da 6 o 12 V ?? #-o

Io Quoto mario52. Personalmente io ho (e consiglio)
- Cavi classici da collegare alle batterie. Occupano poco spazio e pesano poco; si possono portare sempre nel cofano volendo; possono servire a cambiare la batteria senza togliere corrente all'auto (meglio se fatto da chi ci capisce) e quindi non azzerare orari, codici autoradio ecc; con quelli basta trovare solo un "donatore" e ti levi dagli impicci.
MA COME DICEVO BISOGNA ESSERE SICURI CHE FUNZIONINO altrimenti si rischia di ritrovarsi a chiamare un carro attrezzi inutilmente e perdere tempo e soldi.

Ho anche un manutentore di carica da moto/auto, anche per batterie AGM (pagato 18 €) ma in questo caso serve una presa da 220 V e tanto tempo. Utile se l'auto non parte a casa nostra, se la teniamo in garage o davanti a casa, ma se siamo in vacanza in giro non serve a nulla. Ci rende autosufficienti se non abbiamo 2 auto o non vogliamo rompere le scatole alla gente!

Anche uno Starter alla fine ha grossi limiti, alla fine per quel che costano opterei per i cavi!!
Stiamo parlando di Corrente Continua, più è spesso il cavo (la parte metallica, non la guaina--------!!), più corrente portano e meglio è. Ovviamente anche il prezzo aumenta!!

PS In un altro post avevo scritto di aver acquistato un "coso" da attaccare alla presa accendisigari (5,50 €), segna la carica della batteria in diretta e la temperatura interna auto.
In modo da vedere se l'alternatore fa il suo lavoro e quando giriamo la chiave la batteria è ancora carica. Normalmente la corrente arriva solo con le chiavi inserite e girate, quindi non ci scarica la batteria. E lo possiamo inserire su tutte le auto senza apporre modifiche, quando vogliamo senza problemi!!
Volevo fare una gabola per metterlo anche sulla moto quando voglio, ma più in là!!

Ovviamente sarebbe meglio avere dei dati di base per fare paragoni, cioè sapere più o meno su che valori gira la NOSTRA auto per poterla paragonare quando inizia ad avere problemi...
Cuneoman
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 16/08/2010, 15:25

Re: Cavi batteria

Messaggiodi Cuneoman il 14/03/2019, 23:05

Cuneoman ha scritto:Stiamo parlando di Corrente Continua, più è spesso il cavo (la parte metallica, non la guaina--------!!), più corrente portano e meglio è. Ovviamente anche il prezzo aumenta!!

"spesso" cioè diametro del cavo!! :D
Cuneoman
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 16/08/2010, 15:25

Re: Cavi batteria

Messaggiodi Gian il 15/03/2019, 0:00

Più precisamente sezione del cavo e si misura in mm quadrati
Buoni cavi devono avere una sezione da almeno 16 mm quadrati e metterete in moto tutte le auto che ora e in futuro acquisterete.
Se si vuole di più si passa al 25 mm quadrati ma qui andiamo già sul grosso pesante e una volta arrotolati descrivono anelli del diametro di una ruota.
Io li tengo arrotolati nel vano ruota di scorta e descrivono anelli pari al cerchio da 17 pollici a fronte di una lunghezza di circa 5 metri così da non avere problemi con ela varie posizioni delle batterie in funzione della posizione delle auto.
;-)
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63
Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 27507
Età: 50
Iscritto il: 30/08/2008, 16:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: Cavi batteria

Messaggiodi lucas83 il 15/03/2019, 8:17

Cuneoman ha scritto:Ma la Vespa ha la batteria da 6 o 12 V ?? #-o


12 volt
Peugeot 308 1.6 blueHDI 120 cv Allure, rosso ultimate, cerchi 17' Rubis, pack ciel, tep/alcantara, DAP, lettore CD, retrocamera, allarme, ruotino; da febbraio 2016, km > 126.000 eccola: http://passionepeugeot.it/forum/viewtopic.php?f=199&t=101370
e ora anche Opel Grandland X 1.6 TurboD aut. Innovation
da febbraio 2009 a febbraio 2016 Renault Megane 1.9 dci 130 cv Luxe, nera, navigatore; 286.906 km
da ottobre 2006 a febbraio 2009 Renault Clio 1.5 dci 86 cv Le Iene, grigio platino, 102.336 km
da luglio 2001 a ottobre 2006 Opel Corsa 1.0 Comfort 5 p., grigio argento, 97.463 km
lucas83
Peugeottista veterano
 
Messaggi: 428
Età: 36
Iscritto il: 09/12/2015, 21:55
Località: Taranto

Re: Cavi batteria

Messaggiodi Vins206 il 16/03/2019, 12:17

Ragazzi grazie per le info :)
Attuale: Peugeot 208 allure 110cv
EX: Peugeot 206 xt 1.1 60cv
Avatar utente
Vins206
Peugeottista veterano
 
Messaggi: 390
Iscritto il: 09/02/2013, 15:53

Precedente

Torna a 208 - Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti