• Primo Piano

Benvenuto nel forum di PASSIONE PEUGEOT AUTO CLUB ITALIA
dal 2002 il punto di riferimento degli appassionati italiani del Marchio del Leone!



Se vuoi trovare rapidamente ciò che cerchi, accedere alle aree riservate e porre i tuoi quesiti direttamente alla nostra Community...



Se poi vuoi conoscerci di persona, partecipare agli eventi e ai nostri raduni, insomma diventare Peugeottista Ufficiale...


Ti aspettiamo!


ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

[Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Discussioni inerenti la Peugeot 208 che non rientrano nelle altre categorie

Moderatore: Pranzons99

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi mao2 il 09/06/2019, 10:25

mao2 ha scritto:Ho da pochi giorni una 208 con questo motore, allestimento Signature, non riesco visualizzare il computer di bordo in modo permanente con i tragitti 1 e 2, i consumi, autonomia.
Con il tasto all' estremità del devio tergicristallo, vedo solo per pochi secondi l'autonomia il consumo e il conteggio start e stop. Qualcuno che mi chiarisce ed illumina? Grazie.

Mi autoquoto perchè ho risolto l'arcano...
Nella "signature" e quindi anche nella "active" da cui deriva, per visualizzare i "percorsi 1 e 2" basta premere una seconda volta per il primo, e una terza per il secondo percorso, il pulsante all'estremità del devio tergi, ma bisogna farlo durante la presenza della finestra, quindi nei pochi secondi che resta visibile.
Spero di essere stato utile...
Peugeot 208 1.2 82cv
mao2
Peugeottista veterano
 
Messaggi: 221
Iscritto il: 28/04/2014, 19:21

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi Cuneoman il 23/06/2019, 16:56

Angelo599 ha scritto:E finalmente è arrivato il caldo, però iniziano i primi "disagi" legati appunto alle alte temperature
Oggi esco alle 17 dal lavoro accendo l'auto e sul display leggo 36°
Prima domanda, quella temperatura è relativa all'interno dell'abitacolo o temperatura esterna ?
faccio una telefonata e sul display compare il messaggio di temperatura del sistema elevata e limitazione del volume di ascolto, infatti dopo 5 secondi ho attivato il vivavoce del telefono perché dall'impianto della 208 si sentiva bassissimo e non mi permetteva di aumentarlo, è normale ?? ( se si, direi che è una gran cavolata)
Ferma l semaforo decido di accendere l'aria condizionata, e a parte che per sentire uscire l'aria dalle bocchette ho dovuto mettere le ventole a 5, ma faticava a rinfrescare. Scatta il verde, parto e quasi dovevo scendere a spingere, ha fatto una gran fatica, è normale che porta via così tanta potenza al 3 cilindri ?? sembrerò esagerato ma ho disattivato il condizionatore perché sembrava quasi frenata ...

La temperatura segnata è esterna. Ma se l'auto era al sole potrebbe aver scaldato il sensore, la temperatura reale si vede in marcia

Il display dell'auto è poi un tablet, quindi quando si surriscalda la ventola (ha una ventola come i PC) prima aumenta di velocità e poi probabilmente limita alcune funzioni. Non gli fa cero bene, quindi non abusarne.

Il climatizzatore non è altro che un motore di un compressore che è azionato dal motore tramite una cinghia. Sì, ciuccia tantissima potenza, Cavalli, consumo di carburante, è normale. Te ne accorgi sopratutto se lo metti al massimo ovviamente e se la macchina sforza già di suo perchè sei in salita o a pieno carico o ha pochi cavalli.

L'avevo provato su una 206 1.4 benzina 75 CV. A potenza uno me ne sono accorto appena, girando la manopola al massimo è stato come inchiodare (quasi)!! Sul mio ex 1.6 109 CV diesel era impercettibile sempre, ma era un gran motore!!

Se butta poca aria fresca anche dopo una decina di minuti dall'avvio, avrai il gas del climatizzatore da sostituire o una perdita nel circuito. Il gas si rabbocca indicativamente ogni 4/5 anni, dipende da moltissimi fattori.

Attenzione agli sbalzi di temperatura sia per la tua salute che per l'auto. Passare da 36 gradi a 15 in 5 minuti non gli fa davvero bene!! E anche per spegnerlo suggeriscono di farlo alcuni minuti prima dello spegnimento dell'auto, in modo da uniformare la temperature nei tubi e anche per evitarti un coccolone passando da 0 a 50 gradi in un istante.
Chiudi il ricircolo, aprendolo solo ogni tanto, finestrini chiusi, ventola medio-bassa e aria puntata ovunque, non solo piedi mi raccomando!!
Cuneoman
Peugeottista appassionato
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 16/08/2010, 16:25

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi Angelo599 il 03/07/2019, 19:39

Ciao, per il discorso display non ne abuso, in fin dei conti se limita alcune funzioni non posso farci nulla, devo solo attendere che si rinfreschi e riprenda a funzionare normalmente.
Che il clima porti via cv lo sapevo ma, accipicchia l'effetto freno è davvero fastidioso, sul mio vecchio festa non er così evidente, ho provato ad usarlo ancora e dopo un tot l'aria è fresca, solo che fatica, ma in fin dei conti ho scelto un 1.200 con soli 82 cv quindi o così o così, in genere lo uso poco in quanto l'aria condizionata non v d'accordo con la mia cervicale, infatti la uso solo quando i passeggeri rischiano di sciogliersi se no alla vecchia maniera finestrini aperti e via ;-)
Marilù : 208 5p. PureTech 82 Active Grigio Hurricane, fendinebbia, volante in pelle nero e inserto cromato, Cerchi in lega 16" Titane grigio Hephais, pedane battitacco con logo "208", gommini protezione portiera, aggiunta plafoniera nel cassetto portaoggetti con lampada led, luce cortesia a led, strisce led in zona piedi ant & post...
work in progress

Il mio motto : In moto e a letto viaggia protetto ;-)
Avatar utente
Angelo599
Peugeottista novello
 
Messaggi: 93
Età: 51
Iscritto il: 28/11/2018, 20:03

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi mics il 09/11/2019, 13:06

Ciao a tutti.
Sia all'autore della discussione che agli altri possessori della 208 1.2 cc 82 Cv S&S Active vorrei chiedere quanto pesa l'auto citata, o meglio, sulla carta di circolazione alla voce "MASSA A VUOTO" che valore (in Kg) avete ?

Grazie.
Avatar utente
mics
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 22/09/2019, 22:41

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi Angelo599 il 09/11/2019, 21:14

Ciao, ho appena guardato il libretto
Massa a vuoto = KG 1040
Rapporto potenza/Tara 54,709 KW/T
Marilù : 208 5p. PureTech 82 Active Grigio Hurricane, fendinebbia, volante in pelle nero e inserto cromato, Cerchi in lega 16" Titane grigio Hephais, pedane battitacco con logo "208", gommini protezione portiera, aggiunta plafoniera nel cassetto portaoggetti con lampada led, luce cortesia a led, strisce led in zona piedi ant & post...
work in progress

Il mio motto : In moto e a letto viaggia protetto ;-)
Avatar utente
Angelo599
Peugeottista novello
 
Messaggi: 93
Età: 51
Iscritto il: 28/11/2018, 20:03

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi mics il 10/11/2019, 0:01

Angelo599 ha scritto:Ciao, ho appena guardato il libretto
Massa a vuoto = KG 1040
Rapporto potenza/Tara 54,709 KW/T


Perfetto, dati identici alla mia, grazie Angelo.

Ho chiesto perche' io ho sempre letto che la 208 pesava (massa a vuoto) 975 kg e siccome la mia auto è anche per neopatentati (rapporto potenza/tara inferiore a 55 Kw/T), vorrei capire i 65 kg in piu' dove stanno.

Grazie ancora.
Peugeot 208 Pure Tech 1.2 83 Cv S&S Active, Grigio Artense.
ex Peugeot 206 1.4 75 Cv XT, Blu Tivoli.
Avatar utente
mics
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 22/09/2019, 22:41

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi mao2 il 10/11/2019, 10:49

Sul libretto della mia "Signature" 1.2 82cv :

rapporto potenza /tara = 58.095 Kw/T
massa a vuoto 975 Kg
Peugeot 208 1.2 82cv
mao2
Peugeottista veterano
 
Messaggi: 221
Iscritto il: 28/04/2014, 19:21

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi mics il 10/11/2019, 12:43

mao2 ha scritto:Sul libretto della mia "Signature" 1.2 82cv :
rapporto potenza /tara = 58.095 Kw/T
massa a vuoto 975 Kg


Grazie anche a Te mao,
mi confermi che dipende dall'allestimento e che quindi TUTTE le Active sono per neopatentati (!!??) : piu' pesanti per ridurre il rapporto potenza/tara (max 55 Kw/T); rimane il quesito dei 65 kg in piu', ho portato la mia auto dal meccanico, l'abbiamo alzata sul ponte e da sotto sembra tutto normale (niente zavorre o quant'altro).
Praticamente ho un passeggero che non so chi e dove sia.

p.s. : mia moglie mi sta chiedendo dove ho nascosto l'amante..... :mrgreen:
Peugeot 208 Pure Tech 1.2 83 Cv S&S Active, Grigio Artense.
ex Peugeot 206 1.4 75 Cv XT, Blu Tivoli.
Avatar utente
mics
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 22/09/2019, 22:41

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi Spinoza il 10/11/2019, 13:04

mics ha scritto:
mao2 ha scritto:Sul libretto della mia "Signature" 1.2 82cv :
rapporto potenza /tara = 58.095 Kw/T
massa a vuoto 975 Kg


Grazie anche a Te mao,
mi confermi che dipende dall'allestimento e che quindi TUTTE le Active sono per neopatentati (!!??) : piu' pesanti per ridurre il rapporto potenza/tara (max 55 Kw/T); rimane il quesito dei 65 kg in piu', ho portato la mia auto dal meccanico, l'abbiamo alzata sul ponte e da sotto sembra tutto normale (niente zavorre o quant'altro).
Praticamente ho un passeggero che non so chi e dove sia.

p.s. : mia moglie mi sta chiedendo dove ho nascosto l'amante..... :mrgreen:

:D :D :D
Precedente: 207 XSi 1.4 70 CV HDi, anno 2008, 195.000 km

Attuale: 3008 GtLine 2.0 150 CV BlueHDi, Grigio Platinium, Advanced Grip Control, Radio DAB, antifurto, City Pack Plus
Ordine del 26/04/2017, consegna 20/10/2017.
Avatar utente
Spinoza
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 1328
Età: 41
Iscritto il: 27/04/2017, 12:03

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi Cuneoman il 10/11/2019, 20:27

mics ha scritto:
mao2 ha scritto:Sul libretto della mia "Signature" 1.2 82cv :
rapporto potenza /tara = 58.095 Kw/T
massa a vuoto 975 Kg


Grazie anche a Te mao,
mi confermi che dipende dall'allestimento e che quindi TUTTE le Active sono per neopatentati (!!??) : piu' pesanti per ridurre il rapporto potenza/tara (max 55 Kw/T); rimane il quesito dei 65 kg in piu', ho portato la mia auto dal meccanico, l'abbiamo alzata sul ponte e da sotto sembra tutto normale (niente zavorre o quant'altro).
Praticamente ho un passeggero che non so chi e dove sia.

p.s. : mia moglie mi sta chiedendo dove ho nascosto l'amante..... :mrgreen:

Le 5 porte pesano qualche decina di Kg in più, il tettino panoramico una enormità. Ma non so quanto sui libretti siano dettagliati, a volte si "arrotinda" per comodità o per superare certe limitazioni di legge, appunto il rapporto peso-potenza.
Cuneoman
Peugeottista appassionato
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 16/08/2010, 16:25

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi mics il 10/11/2019, 23:47

Cuneoman ha scritto:Le 5 porte pesano qualche decina di Kg in più, il tettino panoramico una enormità. Ma non so quanto sui libretti siano dettagliati, a volte si "arrotinda" per comodità o per superare certe limitazioni di legge, appunto il rapporto peso-potenza.


Grazie Cuneoman,
scorrendo tutti gli allestimenti della 208 leggo due pesi differenti anche per la stessa versione (tutte a 5 porte) : per esempio Active e Allure (nei vari restyling) hanno massa a vuoto pari a 1050 e 1115 kg; probabilmente lo faranno, come hai detto Tu, per rispettare alcuni limiti di legge.

Comunque va bene cosi', era solo per curiosita'.
Peugeot 208 Pure Tech 1.2 83 Cv S&S Active, Grigio Artense.
ex Peugeot 206 1.4 75 Cv XT, Blu Tivoli.
Avatar utente
mics
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 22/09/2019, 22:41

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi mics il 12/11/2019, 0:30

Errata Corrige.

mics ha scritto:.........scorrendo tutti gli allestimenti della 208 leggo due pesi differenti anche per la stessa versione (tutte a 5 porte) : per esempio Active e Allure (nei vari restyling) hanno massa a vuoto pari a 975 e 1040 kg.........
Peugeot 208 Pure Tech 1.2 83 Cv S&S Active, Grigio Artense.
ex Peugeot 206 1.4 75 Cv XT, Blu Tivoli.
Avatar utente
mics
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 22/09/2019, 22:41

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi allenamente il 19/11/2019, 9:24

Salve a tutti. Volevo chiedere se anche la Vs 208 col tre cilindri benzina 82 CV.. Singhiozzare... Stratton a insomma non è proprio fluida in fase di partenza....in prima marcia intendo.. Come se la frizione staccasse troppo in alto... Capita anche voi?
Grazie
allenamente
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 3
Età: 45
Iscritto il: 23/10/2019, 19:40

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi Angelo599 il 23/11/2019, 15:29

Ciao, no sinceramente questo a me non capita
Marilù : 208 5p. PureTech 82 Active Grigio Hurricane, fendinebbia, volante in pelle nero e inserto cromato, Cerchi in lega 16" Titane grigio Hephais, pedane battitacco con logo "208", gommini protezione portiera, aggiunta plafoniera nel cassetto portaoggetti con lampada led, luce cortesia a led, strisce led in zona piedi ant & post...
work in progress

Il mio motto : In moto e a letto viaggia protetto ;-)
Avatar utente
Angelo599
Peugeottista novello
 
Messaggi: 93
Età: 51
Iscritto il: 28/11/2018, 20:03

Re: [Prime impressioni] 208 1.2 PureTech 82CV

Messaggiodi Milo208 il 25/11/2019, 15:15

Cuneoman ha scritto:Io li ho montati 2 anni fa sulla mia bellissima 206!! Ti dico subito che quando vai con il trapano ti piange il cuore, ma si deve fare pazienza!!

Prima di tutto cercati una 208 in giro che li ha e fai delle foto, così li metti nei punti giusti. Poi ovviamente misurerai con un metro per farli equidistanti. Prima di fare qualunque cosa controlla cosa c'è dietro!!! Diciamo che su auto già predisposte non dovrebbero esserci grosse difficoltà.
Spiegato velocemente, fori con il trapano con la punta che ti danno nel kit, così il diametro è perfetto. Infili i fili del sensore e li fai passare nel cofano dal centro, dovrebbe esserci già un foro, se no c'è una specie di polistirolo fono assorbente, devo controllare sulla 208. Non inserire ancora i sensori. La corrente si prende dalla lampadina della retromarcia, sulla 206 ho smontato facilmente il fanale dietro. Altrimenti devi intercettare il filo, ma ti complichi la vita!! Collega questo cavo di alimentazione alla centralina del kit.
Ora prima di inserire i sensori, controlla che funzionino e che non hai invertito Dx e Sx (casomai vuoi usare il display).
Io sinceramente ho lasciato il display nel cofano, inutile e pacchiano portarlo davanti, ma sono gusti. Anzi, a dir la verità l'avevo messo tra i 2 sedili dietro, nello spazio 60/40 che li divide con il filo in mezzo e la pressione dei 2 che lo tengono fermo. Ma se hai gente che si siede di continuo te lo muovono o gli può dare fastidio.

In questo caso, devi invertire DX e Sx (basta collegare i fili alla centralina invertendo la disposizione dei 4) in modo che quando fai retro vedi il display che si illumina dalla parte giusta!! E' anche comodo averlo lì per quello!!

Io per gusti personali ho appiccicato del nastro adesivo (nero da elettricista) dove esce il suono perchè lo ritenevo un pò troppo forte, ma vedi tu. Puoi mettere della spugna o fare una pallina di scotch finchè non trovi il volume audio che ti ispira.

Alla fine inserisci i 4 sensori nel paraurti, hanno 4 levette di gomma, con l'ultima se non entra aiutati con un piccolo cacciavite (premendola) stando attento a non rigare il paraurti (se ti scappa, ma vuol dire essere grezzi forte).
Come vedi sta tutto dietro e a parte l'alimentazione è un lavoro di 5 minuti. Avvolgi i cavi tra loro e scegli un angolino che non dia fastidio, poi metti una fascetta per tenerle ferme, va bene quella fornita (quelle tipo biscotti con un0anima interna metallica). Se non ti piace perchè hai troppo filo puoi "spalmarla a destra e poi sinistra in modo che questo "andata e ritorno" sia poco voluminoso e nascosto dalla moquette. Oppure nascosto dalla ruota di scorta ma a me non piace. La piccolissima centralina lasciala pure nell'angolino sinistro del baule, il suono esce solo dal display.

Un altro consiglio è mettere dello scotch di carta (non ricordo il nome) prima di trapanare, evita sbavature, anche se tanto il sensore copre un po con il bordino...

Con la 206 nera e sensore nero era venuto benissimo, mi piaceva di più perchè sapeva di "accessoriato". Qui è tutto bianco, ma il paraurti sa un pò di vuoto e quindi mi piace. Li vorrei anche davanti ma rovinano troppo l'estetica, pensavo di metterne solo 2, neri li ho già, nascosti nella mascherina frontale, senza dar fastidio al radiatore... Ma una cosa per volta, tanto sono indipendenti"

"...sarò breve" :-w) :lol:
Salve ragazzi sono nuovo, volevo descrivi il mio problema se magari almeno voi riuscivate a darmi una mano perché non so più cosa fare... allora io ho una Peugeot 208 del 2013 1.4 hdi e mi se presenta questo problema che quando stacco la frizione la macchina da dei contraccolpi come se lasciassi la frizione di colpo, ho provato anche a lasciarla piano piano mal problema si presenta lo stesso, anche quando sono in quarta e rilascio il pedale del acceleratore la macchina inizia a dare dei colpetti... ho cambiato i supporti del motore ma ancora ha risolto nulla... un’altro problema è che quando piove e giro verso la parte sinistra sento tipo un rumore tipo come si stesse schiacciando la plastica dalla parte destra anteriore, succede anche quando pfreno di colpo sotto la pioggia, ripeto questo succede solo quando piove, e infine quando guido e pregando alcune buche sento tipo un rumore dalla parte destra anteriore, spero vivamente che qualcuno di voi mi possa aiutare. non c'entra con l'argomento spero che qualcuno possa aiutarmi
Milo208
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 22/11/2019, 23:22

Precedente

Torna a 208 - Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti