• Primo Piano

Benvenuto nel forum di PASSIONE PEUGEOT AUTO CLUB ITALIA
dal 2002 il punto di riferimento degli appassionati italiani del Marchio del Leone!


Cosa aspetti? Registrati subito...

Avrai la possibilità di trovare rapidamente ciò che cerchi, potrai accedere alle aree riservate e porre i tuoi quesiti direttamente alla nostra Community...

Buona navigazione!


ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Ammortizzatori

Per i possessori e gli estimatori della 307 a tetto retrattile

Ammortizzatori

Messaggiodi wlupo69 il 13/05/2014, 11:35

per la CC , mi sono stati chiesti in Peugeot circa 400 euro per i soli ammortizzatori posteriori
Voi li avete cambiati a che cifra ?

grazie

CCiao

307 CC - 2.0 136cv - 04/2004


2° Raduno
1° raduno CC Barcelonnette ( F ) '04
1° raduno CC Franciacorta ( I ) '05
wlupo69
Peugeottista fast&furious
 
Messaggi: 554
Iscritto il: 28/04/2004, 9:01

Re: Ammortizzatori

Messaggiodi fufina 72 il 18/05/2014, 19:52

Ciao io sulla mia cc ho messo i Monroe Reflex spesa complessiva ant + post €.350 Senza manodopera ...In quanto sostituiti da me personalmente.( gioco da ragazzi) Buona fortuna.... ;-)
fufina 72
Peugeottista novello
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 22/11/2012, 18:52

Re: Ammortizzatori

Messaggiodi antonio45 il 23/06/2014, 0:22

Salve a tutti,i miei ammortizzatori della 307 1600 90cv.berlina, lato posteriore, sulle strade asfaltate li sento benissimo,appena prendo un po' di falso piano, con relativa sconnessione stradale, sento un ammancamento,vorrei sapere, se dovrei ricambiarli, poiché dopo un po' che li cambiai, mi fa lo stesso scherzetto,se qualcuno ha avuto questo problema come la risolto?
antonio45
Peugeottista novello
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 26/10/2011, 11:51

Re: Ammortizzatori

Messaggiodi antonio45 il 23/06/2014, 0:25

Xfufina,quando li cambiai il meccanico si prese 150,00euro,i posteriori,saluti.
antonio45
Peugeottista novello
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 26/10/2011, 11:51

Re: Ammortizzatori

Messaggiodi lioness307cc il 05/07/2014, 0:23

wlupo 69 alla peugeot tendono a derubare la clientela.
ne so qualcosa io..il 30% in piu cercano di prenderselo sempre..occhi aperti :shock:
lioness307cc
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 22
Età: 39
Iscritto il: 02/07/2014, 20:25
Località: provincia di brescia

Re: Ammortizzatori

Messaggiodi lioness307cc il 09/07/2014, 14:49

chiama tu direttamente i venditori di autoricambi
alla concessionaria officina peugeot sono ladriiiii
esperienza personale..
con 400 euro monti tutti e 4
e di qualità
ciaoooo : :)
lioness307cc
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 22
Età: 39
Iscritto il: 02/07/2014, 20:25
Località: provincia di brescia

Re: Ammortizzatori

Messaggiodi antonio45 il 06/03/2019, 17:26

perché le altre concessionarie, senza fare il nome sono oneste? Io direi di togliere dal prezzo, la voce garanzia,anche perché, proprio in base a questo, ci fregano maggiormente,al primo tagliando mi fregarono,al secondo mi astenetti, e il lavoro lo feci fare all'esterno, pagando la metà.
antonio45
Peugeottista novello
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 26/10/2011, 11:51

Re: Ammortizzatori

Messaggiodi marco.leva il 11/03/2019, 10:28

ciao .. appena cambiati tutti e 4 compreso di molle (vogtland )..ho montato un assetto più rigido, fatti arrivare dalla germania e speso 370 euro
marco.leva
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 29/01/2019, 23:23

Re: Ammortizzatori

Messaggiodi Nacot il 11/03/2019, 14:12

antonio45 ha scritto:perché le altre concessionarie, senza fare il nome sono oneste? Io direi di togliere dal prezzo, la voce garanzia,anche perché, proprio in base a questo, ci fregano maggiormente,al primo tagliando mi fregarono,al secondo mi astenetti, e il lavoro lo feci fare all'esterno, pagando la metà.

Le concessionarie, ma anche le semplici officine, definibili oneste, di qualsivoglia marca automobilistica, devono innanzitutto pagare i propri dipendenti secondo mansione e contratto, versandogli i contributi, devono operare in una struttura rispondente alle normative vigenti con attrezzature certificate, devono attuare e rispettare le normative di sicurezza, devono emettere ricevuta o fattura su tutto, e di conseguenza pagare le varie tasse fino all’ultimo centesimo .... probabilmente le suddette officine non potranno fare prezzi concorrenziali contro furbetti ed evasori.
Detto questo sicuramente tra le officine “oneste” ci possono essere delle realtà che applicano un ricarico del 20% e chi applica un 50%, ma in entrambi i casi non si può ne si deve accusarli di disonestà, ma al limite di esosità
Avatar utente
Nacot
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2541
Età: 65
Iscritto il: 09/05/2016, 12:00
Località: Como


Torna a 307 CC

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite