• Primo Piano

Benvenuto nel forum di PASSIONE PEUGEOT AUTO CLUB ITALIA
dal 2002 il punto di riferimento degli appassionati italiani del Marchio del Leone!


Cosa aspetti? Registrati subito...

Avrai la possibilità di trovare rapidamente ciò che cerchi, potrai accedere alle aree riservate e porre i tuoi quesiti direttamente alla nostra Community...

Buona navigazione!


ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

400.000km

Discussioni inerenti la "Magnetique" che non rientrano nelle altre categorie

Re: 400.000km

Messaggiodi andy5339 il 15/10/2018, 15:02

Alla luce dei piu' recenti provvedimenti restrittivi nel campo dei diesel penso che le idee chiare non le abbia nessuno,diciamo che la vecchia leonessa non mi mette premura dato che funziona alla grande e non da il minimo segno di voler cedere.
I freni hanno un anno di vita e li ho sostituiti io comprando i pezzi su inernet, la manutenzione ordinaria la curo personalmente, cambio olio ENI SINt scrupolosamente ogni 30000km, cambio il filtro aria più sovente di quanto indica mamma Peugeot e se devo dare un'indicazione consiglio MANN filter, perchè ho notato che anche dagli originali il motore risponde meglio, per me è vitale che il motore respiri bene e senza difficoltà(sono appassionato motociclista e ne so' qualcosq)
Il problema che vedo piu' prossimo è la cerina che ho rabboccato a 300000km,
la frizione un particolare di cui molti si sono lamentati non da segni di cedimento, negli anni ha dato due segnali di mal funzionamento, le classiche slittate in accelerazione nelle marce centrali, ma dopo pochi km tutto è tornato alla normalità,daltronde bisogna anche rendersi conto che questi motori hanno una coppia che può mettere in crisi la migliore delle frizioni. Non avere avuto problemi lo imputo al fatto che avendo fatto i primi anni di guida con vetture che necessitavano della doppietta, ne faccio sempre un uso limitato e non rimango minuti fermo al semaforo con la marcia innestata.
I problemi sono stati le mai abbastanza stramaledette palette del clima, 800€ perchè fatte prima da una parte e tre anni dopo dall'altra, col senno di poi non potevano sostituirle entrambe la prima volta?
Entrambi I pivot e due silentblock delle sospensioni anteriori.
E l'anno scorso l'alternatore che se avessi avuto tempo a disposizione avrei provveduto a rianimare personalmente.
Detto questo non ho al momento la minima intenzione di sostituirla, ho pensato alla 3008/5008, ma dico la verità la presenza di tutta quella elettronica in casa Peugeot mi inquieta parecchio,e dato che l'ultimo management ha imparato dai tedeschi hanno riempito l'auto di optional che una volta erano di serie e che fanno lievitare il prezzo in maniera esagerata. Ho comprato tre anni fa una 2008 hdi 92cv che devo dire la verità funziona benino,(è stato il modello che ha salvato la Peugeot dal default) ma è stata fatta in grande economia, è una 208 con la carrozzeria alta, niente di più, come mi aveva confermato il venditore prima dell' acquisto.
In ultima analisi un usato EURO6 che con quello che sta' succedendo subiranno una buona svalutazione potrebbe essere una buona idea.
E ritornando sul blocco della valvola EGR devo dire che mi pento di non avero fatto prima, sono curioso di vedere se influenzerà la rigenerazione del FAP, i consumi(ad ora ho fatto 600km)mi sembrano diminuire dato che il motore è più pronto e reagisce alle più piccole accelerazioni.
Sarei interassato a tappare la valvola anche sulla 2008 ma sul forum dedicato non vedo presenti post sull'argomento, deduco che sul quel tipo di motorizzazioni non dia rogne.
Questo è tutto un saluto a tutti. :welcome:
2.0hdi 136cv 11/2007 feline bianco
andy5339
Peugeottista novello
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 13/05/2014, 18:47

Re: 400.000km

Messaggiodi Gian il 15/10/2018, 15:48

Ciao andy
In merito alle palette ti dico che le hanno modificate rispetto a quelle montate sulle nostre rendendole più robuste e cambiandigli il colore.
Detto questo una delle mie me la sono riparata e il lavoro l'ho fatto personalmente spendendo in tutto 8 euro per la sola colla.
Inoltre già che c'ero le ho irrobustite ancor più di quelle nuove modificate inserendo 2 profili di alluminio fissati fra loro
Se vuoi vedere vai nella sezione 407 e cerca clima fai da te
Un vero peccato che Peugeot non ti sia venuta in contro alla spesa di 800 euro a fronte di circa 100 euro per la coppia delle palette.
Tutto sommato direi che ha macinato parecchi km a fronte di pochi considerando la notevole usura.
;-)
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63
Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 26988
Età: 49
Iscritto il: 30/08/2008, 16:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: 400.000km

Messaggiodi andy5339 il 15/10/2018, 16:57

Non vorrei dire imprecisioni ma mi pare che le palette all'epoca costassero tra i 20 e i 30 €, per quanto riguarda il lavoro fai da te, dopo aver visionato su YouTube gente che si è cimentata nella sostituzione e vedendo tutto il cruscotto tolto con tutti i suoi incastri viti nascoste e casini infiniti vari ho rinunciato immediatamente, d'altronde a me la macchina serve attiva ed efficiente, non posso permettermi di lasciarla ferma giorni perché ho sbagliato procedura nello smontaggio o nel rimontaggio, perché mi sono bloccato e non so più come procedere, o altro che può capitare in quelle imprese, mi limito a fare quello che ritengo di essere in grado di fare nel migliore dei modi.
Per quanto riguarda ai costi extra rispetto alla normale manutenzione io non mi lamento assolutamente,conosco molte persone con auto molto più blasonate della mia che hanno speso fortune in cambi automatici centraline pompe di iniezione,
l'ultima la settimana scorsa un cliente con una stupenda Skoda Superb si è ritrovato con pompa di iniezione e iniettori da sostituire perché pare che l'alluminio della pompa si sia deteriorato rilasciando granuli di alluminio che hanno rovinato tutto, e con un preventivo che varia dai 4000€ ai 6000 se non riescono a recuperare gli iniettori, auto con 70000km e ovviamente fuori garanzia, e la Skoda fa spallucce.
Come si vede ogni casa a le sue rogne.
E la Skoda Superb è una delle possibili sostitute, quindi. :D
2.0hdi 136cv 11/2007 feline bianco
andy5339
Peugeottista novello
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 13/05/2014, 18:47

Re: 400.000km

Messaggiodi Gian il 15/10/2018, 17:29

Ciao
Vero che sul tubo ci son filmati dove tolgono tutto il cruscotto con ore di lavoro enormi e immobilizzazione del veicolo.
Io invece ho preferito tagliare il fianco del clima ed estrarre la paletta rotta avendo cura di tenere tutti i pezzi e soprattutto di farne il mio possibile.
Successivamente ho fatto il collage ed ho richiuso il tutto senza dover fermare il veicolo.
Lo usavo quotidianamente ed ho impiegato alcune ore di diversi giorni a tempo perso
Però la soddisfazione è stata grande e la spesa molto molto contenuta.
Bye
Gian ;-)
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63
Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 26988
Età: 49
Iscritto il: 30/08/2008, 16:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: 400.000km

Messaggiodi andy5339 il 15/10/2018, 18:51

La spesa è un aspetto secondario, la soddisfazione di risolvere un problema così complesso è impagabile :applause: :applause: :applause:
2.0hdi 136cv 11/2007 feline bianco
andy5339
Peugeottista novello
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 13/05/2014, 18:47

Re: 400.000km

Messaggiodi Patrik_E il 07/11/2018, 10:12

Ciao Andy! Alla fine sei arrivato al traguardo che volevi! :razz:
ti ricordi di me? Mi avevi girato la tua fattura per il lavoro di riparazione delle palette del clima perché anche a me, nel 2016, me ne si era rotta una e tu, tutto sommato, te l'eri cavata con una buona cifra rispetto ai preventivi che giravano.
Oggi, a distanza di quasi tre anni, continuo a viaggiare con un clima mono-zona nel vero senso della parola (visto che l'aria esce solo da me fin che la paletta tiene) e sono arrivato alla bellezza di 372 000 km :)
Più o meno abbiamo fatto gli stessi lavori di manutenzione, io in più, o meglio il vecchio proprietario per fortuna, ha dovuto revisionare il cambio a 170k km (la mia ha il cambio automatico ed io questo cambio l'ho portato a questo chilometraggio con zero manutenzione, zero!).
Proprio in questi giorni sto valutando se salutare per sempre la mia leonessa per l'acquisto di un Audi AVANT usata del 2013 2.0 HDi con cambio automatico multitronic e leggendo il tuo posto mi è scesa la lacrimuccia... :cry:
Sarà in grado quest'Audi di accompagnarmi per tutti questi km? Mha... Ciao Andy! ;-)
Peugeot 407 SW 2.0 HDi Feline 136CV cambio aut. @370'000 km (03/2007)
Patrik_E
Peugeottista appassionato
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 15/01/2014, 0:00

Re: 400.000km

Messaggiodi Patrik_E il 07/11/2018, 13:20

A proposito Andy,quanti cambi cinghia di distribuzione hai fatto fin'ora? Nel libretto scrivono ogni 240 000 km...un'enormità!!!
Peugeot 407 SW 2.0 HDi Feline 136CV cambio aut. @370'000 km (03/2007)
Patrik_E
Peugeottista appassionato
 
Messaggi: 114
Iscritto il: 15/01/2014, 0:00

Re: 400.000km

Messaggiodi Gian il 07/11/2018, 13:21

Patrik_E ha scritto:A proposito Andy,quanti cambi cinghia di distribuzione hai fatto fin'ora? Nel libretto scrivono ogni 240 000 km...un'enormità!!!

Vero oppure ogni 10 anni e ti assicuro che dura tutto quel tempo ;-)
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63
Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 26988
Età: 49
Iscritto il: 30/08/2008, 16:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: 400.000km

Messaggiodi andy5339 il 07/11/2018, 17:08

Io l'ho fatta sostituire a 230000km e ti posso assicurare che messa di fianco a quella nuova la distinguevi solo perché la nuova aveva le scritte esterne belle fresche mentre nella vecchia erano un po' sbiadite, comunque non aveva la minima screpolatura anche piegandola.
Francamente quando una casa ti pone come limite di sostituzione quel chilometraggio che per la maggior parte delle auto è irraggiungibile (non la mia :D :D )vuol dire che il pezzo può avere una vita ben superiore.
E poi in tutti questi anni che seguo il forum non mi mai capitato di imbattermi in topic riguardanti la rottura della cinghia,
vuol dire che è un particolare ben progettato e fatto per durare.
Probabilmente se fossi stato in Opel avrei avuto sicuramente molta meno fiducia dato le numerose rotture di cinghie anche con chilometraggi modesti, con conseguenze disastrose per il motore e per il portafoglio.
Quindi ti consiglio di seguire le prescrizioni della casa, vedrai che non avrai nessuna brutta sorpresa, e risparmierai dei bei soldini per interventi non necessari.
Anche il cambio dell'olio per molti è previsto ad un chilometraggio eccessivo, ma giusto questa mattina l'ho controllato e dopo 20000km non è calato di un millimetro e in 403000km non è mai calato di un etto tra un cambio e l'altro, fatto scrupolosamente a 30000km, della Peugeot potete dire quello che volete,ma per quanto riguarda i motori diesel ha tantissimo da insegnare alle altre case automobilistiche, e di questo sono profondamente convinto.
Saluti
2.0hdi 136cv 11/2007 feline bianco
andy5339
Peugeottista novello
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 13/05/2014, 18:47

Re: 400.000km

Messaggiodi Gian il 07/11/2018, 17:29

Assolutamente d'accordo
In fatto di motori diesel sanno il fatto loro soprattutto in termini di affidabilità che a ben vedere è ciò che più conta soprattutto se l'utente usa l'auto tutti i giorni.
In merito alla qualità e sull'affidabilità raggiunta dalle cinghie dentate cito il mio caso quando acquisti il Pajero e con stupore notai che la cinghia del controalbero di equilibratura non era mai stata sostituita tant'è che quella montata era ancora quella montata in fabbrica.
Peccato che nel frattempo erano passati 17 anni si avete letto bene e nonostante le screpolature non mostrava alcun segno di cedimento o abrasione
;-)
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63
Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 26988
Età: 49
Iscritto il: 30/08/2008, 16:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: 400.000km

Messaggiodi gatonegro il 07/11/2018, 18:57

Gian ha scritto:Assolutamente d'accordo
In fatto di motori diesel sanno il fatto loro soprattutto in termini di affidabilità che a ben vedere è ciò che più conta soprattutto se l'utente usa l'auto tutti i giorni.
In merito alla qualità e sull'affidabilità raggiunta dalle cinghie dentate cito il mio caso quando acquisti il Pajero e con stupore notai che la cinghia del controalbero di equilibratura non era mai stata sostituita tant'è che quella montata era ancora quella montata in fabbrica.
Peccato che nel frattempo erano passati 17 anni si avete letto bene e nonostante le screpolature non mostrava alcun segno di cedimento o abrasione
;-)

beh ora le cinghie hanno anche il kevlar tra i componenti, il che ha aumentato tanto la loro vita, e probabilmente durano molto più delle scadenze indicate..
immagino comunque tu l'abbia cambiata Gian #-o #-o #-o :lol:
Gato Negro - tessera socio n.265
Peugeot 307 1.6Hdi 90cv D-sign 2006 spoiler + vetri oscurati + kit LED H1 + parrot mk9200 + amplificatore magnat edition four 1000w con casse audison - hertz + cubicatura interni + rimappatura centralina

Peugeot 205 1.9 Gti 130cv 1987..
http://passionepeugeot.it/forum/viewtopic.php?f=19&t=26617%20
incontri&raduni: Otranto (LE) 20/08/'12 - Castell'Arquato (PC) 21/04/'13 - Raduno nazionale 2013, Imola GTI experience 22,23/06/'13 - Porto Cesareo (LE) 13/08/'13 - Cremona 30/03/'14 - Lecce 16/08/'14 - Modena GTI experience 11/10/'15 - pranzo di Natale Modena 13/12/'15 - Lecce 02/01/'16 - Sochaux, Molhouse (FR) "Aventure Peugeot" 27-29/08/2016 - Raduno nazionale 2017, Alto Vicentino 24-25/06/'17
Avatar utente
gatonegro
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1562
Età: 30
Iscritto il: 03/06/2008, 17:26
Località: Borgagne (LE) - Vipiteno (BZ)

Precedente

Torna a 407 - Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite