• Primo Piano

Benvenuto nel forum di PASSIONE PEUGEOT AUTO CLUB ITALIA
dal 2002 il punto di riferimento degli appassionati italiani del Marchio del Leone!


Cosa aspetti? Registrati subito...

Avrai la possibilità di trovare rapidamente ciò che cerchi, potrai accedere alle aree riservate e porre i tuoi quesiti direttamente alla nostra Community...

Buona navigazione!


ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Sezione Consumi e carburanti

I consumi delle nostre Leonesse, informazioni sui carburanti da utilizzare e sugli impianti GPL

Re: Sezione Consumi e carburanti

Messaggiodi rocchia3 il 28/04/2018, 18:08

Ah spetta....

Sempre col compianto 206 sono andato avanti un anno a fare SEMPRE blu diesel AGIP
Eh si lavoravo da due anni e credevo di essere ricco prendendo 1100 euri al mese... poi ho visto gli affitti e mi sono depresso :D

Morale della storia io comunque non ho mai fatto più 800km con un pieno.
I miei avevano il pesante citroen berlingo, stesso identico motore... facevano 900 km con un pieno.

Adesso ho questa che mi fa 1000km e ha sempre 90cv

La grossa differenza la fa il piede, il traffico, le gomme
208 1.6 92CV S&S Allure 5P bianco banchisa 04/2013
Smeg Navi cd, park assistant, clima auto, 16"", pack confort, ruota scorta, interni 3D Ekmet Nero/Blu, specchi ripiegabili
Avatar utente
rocchia3
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 31
Età: 36
Iscritto il: 04/05/2017, 17:38

Re: Sezione Consumi e carburanti

Messaggiodi MM73 il 14/06/2018, 12:22

Avete notizie da condividere sui consumi della nuova 5008 1.5 HDI 130cv con e/o senza cambio automatico ?
tanto per capire quanto :drunken: il nuovo motore 1.5 HDI 130cv (il vecchio 1.6 HDI è affidabile e poco assetato)
scrivete gente, scrivete :) ;-)
5008 1.6 hdi 8v 112cv Euro5 - Tecno, grigio shark, antifurto volumetrico, pack retro
acquistata nuova, ritirata il 31/03/2011
ad oggi percorsi 185.000 Km

ex auto :
307 2.0 HDI XSI 5P. 110 cv
dal 09/11/2002 al 31/03/2011 --> percorsi 199.308 km

Punto 75 ELX 3p. (1.2 fire 8v 75cv)
dal 14/09/1994 al 09/11/2002 --> percorsi 214.000 km
Avatar utente
MM73
Peugeottista fast&furious
 
Messaggi: 865
Età: 46
Iscritto il: 03/07/2009, 12:47
Località: Reggio Emilia

Re: Sezione Consumi e carburanti

Messaggiodi anto62 il 15/06/2018, 22:08

Con la mia Leonessa in firma, dopo circa un anno di possesso e 21.000 km percorsi, il consumo si è attestato,
intorno ai 19 km/lt.
Nuova 5008 GTLine BlueHDi 120 CV EAT6 S&S - Bianco Madreperla, Interni in tessuto TEP, Ambiente Mistral Nero, Portellone "Hand Free", Tetto panoramico apribile, Advance Grip Control, Visiopark 180°, Adaptive Cruise Control con funzione Stop, Wireless Smartphone Charching presa 230 Volt, Ruotino di scorta, Cerchi da 18" Los Angeles, Led rigenerazione FAP, Led luci targa - A bordo dal 03/07/2017 - 40.000 Km percorsi
Per vederla clicca qui Tessera Passione Peugeot n° 359

ex 5008 1.6 HDi 16V 110 Cv FAP® Féline - Vapor Grey
183.000 Km percorsi - dal 02/07/2010 al 03/07/2017
Per vederla clicca qui
Avatar utente
anto62
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 11663
Età: 56
Iscritto il: 17/06/2010, 13:00
Località: (PV) - Vellezzo B.

Re: Sezione Consumi e carburanti

Messaggiodi corvorosso il 16/06/2018, 6:36

Il calcolo dei consumi è assolutamente personale. Sto dicendo una cosa ovvia, lo so, ma dipende
in modo assoluto dal tipo di guida personale.
Se con la stessa auto tu fai i 20 km/l è probabile che con il mio stile di guida io ne faccia 17 km/l.

Con la 2008 eHDi 1.6 c'è stata gente che ha dichiarato i 25 km/l. E' probabile che questi non superino
MAI i 100 km/h come velocità massima....

Io ho un piede molto leggero, cambio marcia nel momento giusto, ma più di 19,2 km/l non riesco a fare.
Quando ho la possibilità e in autostrada, meno di 140 km/h non riesco ad andare.
Su strade statali e senza autovelox minimo vado a 120 km/h.

Quindi c'è poco da confrontare.....
Dal 23 giugno 2014 possessore di 2008 1.6 Allure 115 CV eHdi Stop & Start Bianco Banchisa vetri post oscurati Grip Control.
Avatar utente
corvorosso
Peugeottista fast&furious
 
Messaggi: 602
Iscritto il: 11/03/2014, 17:45

Re: Sezione Consumi e carburanti

Messaggiodi goliaz il 16/06/2018, 11:22

corvorosso ha scritto:Il calcolo dei consumi è assolutamente personale. Sto dicendo una cosa ovvia, lo so, ma dipende
in modo assoluto dal tipo di guida personale.
Se con la stessa auto tu fai i 20 km/l è probabile che con il mio stile di guida io ne faccia 17 km/l.

Con la 2008 eHDi 1.6 c'è stata gente che ha dichiarato i 25 km/l. E' probabile che questi non superino
MAI i 100 km/h come velocità massima....

Io ho un piede molto leggero, cambio marcia nel momento giusto, ma più di 19,2 km/l non riesco a fare.
Quando ho la possibilità e in autostrada, meno di 140 km/h non riesco ad andare.
Su strade statali e senza autovelox minimo vado a 120 km/h.

Quindi c'è poco da confrontare.....
infatti, quando si postano i consumi andrebbe anche precisato con che stile di guida, con che chilometraggi, su che tipo di strade e su che tipo di terreno (pianura, montagna, collina), mettere numeri senza queste precisazioni non da' nessuna informazione utile.x i tuoi consumi, a parte che non indichi gli ultimi tre parametri, comunque: sopra i 120 km/h , in autostrada i consumi volano alle stelle, con un'aerodinamica scarsa come quella di un cross over poi non ne parliamo.complimenti x le velocita' che tieni sulle statali, un vero bell' esempio di rispetto della legge :applause: . io se lavorassi nel ministero dei trasporti, toglierei il vincolo che gli autovelox mobili debbano essere segnalati da cartelli e piazzerei, senza nessun obbligo di segnalazione, autovelox funzionanti in citta', statali, tangenziali e autostrade, e tutor su statali, tangenziali e autostrade. quelli che si comportano come te, e ne vedo tanti in giro, sono un pericolo x tutti :thumbdown:
ex new 308 restyling gtline 1.6 bluehdi 120 cv bianco perlato, tetto ciel, visio park 180°, driver sport pack, keyless, safety pack
Avatar utente
goliaz
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 2385
Iscritto il: 16/10/2014, 20:00
Località: Varese hinterland

Re: Sezione Consumi e carburanti

Messaggiodi corvorosso il 16/06/2018, 14:14

Giusto per non cedere alla polemica e mantenendo la calma ti spiego alcune cosette italiche.

Ho la patente da 44 (quarantaquattro) anni, ma guido da 46 anni (infatti mio padre, già dall'età di
16 anni mi faceva guidare. Prima di prendere la patente ho fatto più volte Foggia-Torino
e Foggia-Umbria). Lo so che è illegale....., ma mia madre si fidava più di me (senza patente) che di mio
padre (con la patente).
Non ho mai causato né subìto un incidente e il mio livello di guidatore (a detta di molti conoscenti) è eccellente.
Anzi, alcuni parenti ogni tanto mi chiedono di accompagnarli in auto, verso le più disparate mete, non
fidandosi di se stessi alla guida.

Sono molto prudente e, ormai per abitudine, mentre guido e inconsapevolmente, guardo, interpreto e seguo
tutti i segnali stradali. Metto sempre l'indicatore di direzione quando svolto o cambio corsia. Tengo sempre
la destra in autostrada.
La cura che ho per la mia auto è maniacale.

Considerato tutto questo, però e quando la strada e il traffico lo permettono, mi piace tenere una
velocità commisurata alle due variabili che ho citato.

Non mi fido assolutamente di quelli che vanno troppo piano, sono più che sicuro che non si fidano di
se stessi alla guida, quindi sono pericolosi. Come sono pericolosi quelli che corrono, quantunque il
traffico e le condizioni della strada non lo permettano.

Un' ultima cosa. Non mi sognerei MAI di usare lo smartphone in auto e, se squilla, lo lascio squillare,
quindi mi fermo, vedo chi mi ha chiamato e richiamo io.

Ovviamente il mio è un giudizio di parte, ma se io sono pericoloso, poi ti faccio conoscere chi lo è
veramente e che, per dirla in breve, fa esattamente l'opposto di tutto quello che ho appena elencato
(riguardo il mio modo di guidare).

Mi fermo qui, altrimenti potresti pensare che sono polemico...... :-w)

Un saluto affettuoso
Dal 23 giugno 2014 possessore di 2008 1.6 Allure 115 CV eHdi Stop & Start Bianco Banchisa vetri post oscurati Grip Control.
Avatar utente
corvorosso
Peugeottista fast&furious
 
Messaggi: 602
Iscritto il: 11/03/2014, 17:45

Re: Sezione Consumi e carburanti

Messaggiodi goliaz il 16/06/2018, 20:45

corvorosso ha scritto:Giusto per non cedere alla polemica e mantenendo la calma ti spiego alcune cosette italiche.

Ho la patente da 44 (quarantaquattro) anni, ma guido da 46 anni (infatti mio padre, già dall'età di
16 anni mi faceva guidare. Prima di prendere la patente ho fatto più volte Foggia-Torino
e Foggia-Umbria). Lo so che è illegale....., ma mia madre si fidava più di me (senza patente) che di mio
padre (con la patente).
Non ho mai causato né subìto un incidente e il mio livello di guidatore (a detta di molti conoscenti) è eccellente.
Anzi, alcuni parenti ogni tanto mi chiedono di accompagnarli in auto, verso le più disparate mete, non
fidandosi di se stessi alla guida.

Sono molto prudente e, ormai per abitudine, mentre guido e inconsapevolmente, guardo, interpreto e seguo
tutti i segnali stradali. Metto sempre l'indicatore di direzione quando svolto o cambio corsia. Tengo sempre
la destra in autostrada
La cura che ho per la mia auto è maniacale.

Considerato tutto questo, però e quando la strada e il traffico lo permettono, mi piace tenere una
velocità commisurata alle due variabili che ho citato.

Non mi fido assolutamente di quelli che vanno troppo piano, sono più che sicuro che non si fidano di
se stessi alla guida, quindi sono pericolosi. Come sono pericolosi quelli che corrono, quantunque il
traffico e le condizioni della strada non lo permettano.

Un' ultima cosa. Non mi sognerei MAI di usare lo smartphone in auto e, se squilla, lo lascio squillare,
quindi mi fermo, vedo chi mi ha chiamato e richiamo io.

Ovviamente il mio è un giudizio di parte, ma se io sono pericoloso, poi ti faccio conoscere chi lo è
veramente e che, per dirla in breve, fa esattamente l'opposto di tutto quello che ho appena elencato
(riguardo il mio modo di guidare).

Mi fermo qui, altrimenti potresti pensare che sono polemico...... :-w)

Un saluto affettuoso
assolutamente nessuna polemica, ci mancherebbe. ho solo espresso il mio punto di vista e rispetto il tuo. anche se non condivido il tuo comportamento su strada, quando mi trovo di fronte uno che scrive "Su strade statali e senza autovelox minimo vado a 120 km/h", non ce la faccio a non replicare :D perdonami, non volevo mettere in discussione il tuo livello eccelso di guidatore. invece critico gli amministratori delle zone dove guidi, perche' , visto quello evidenziato in blu, tu sei corretto alla guida, sono loro invece i pazzi scatenati che mettono limiti di 120 km/h minimo su strade statali, e che lasciano la possibilita' di interpretare i cartelli stradali :shock: ancora tante scuse, ce ne fossero di guidatori eccellenti e prudenti come te [-o< [-o<
ex new 308 restyling gtline 1.6 bluehdi 120 cv bianco perlato, tetto ciel, visio park 180°, driver sport pack, keyless, safety pack
Avatar utente
goliaz
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 2385
Iscritto il: 16/10/2014, 20:00
Località: Varese hinterland

Re: Sezione Consumi e carburanti

Messaggiodi MM73 il 22/06/2018, 12:57

Polemiche a parte,
volevo solo capire, se il nuovo motore HDI 1.5 da 130cv, come consumi, è equiparabile al vecchio HDI 1.6 da 120cv oppure è veramente meno assetato come lo decantano i venditori Peugeot (oppure consuma di più come temo io [-( )
5008 1.6 hdi 8v 112cv Euro5 - Tecno, grigio shark, antifurto volumetrico, pack retro
acquistata nuova, ritirata il 31/03/2011
ad oggi percorsi 185.000 Km

ex auto :
307 2.0 HDI XSI 5P. 110 cv
dal 09/11/2002 al 31/03/2011 --> percorsi 199.308 km

Punto 75 ELX 3p. (1.2 fire 8v 75cv)
dal 14/09/1994 al 09/11/2002 --> percorsi 214.000 km
Avatar utente
MM73
Peugeottista fast&furious
 
Messaggi: 865
Età: 46
Iscritto il: 03/07/2009, 12:47
Località: Reggio Emilia

Re: Sezione Consumi e carburanti

Messaggiodi goliaz il 22/06/2018, 14:13

MM73 ha scritto:Polemiche a parte,
volevo solo capire, se il nuovo motore HDI 1.5 da 130cv, come consumi, è equiparabile al vecchio HDI 1.6 da 120cv oppure è veramente meno assetato come lo decantano i venditori Peugeot (oppure consuma di più come temo io [-( )
sulla prova della 308 1.5 130 cv sw di alvolante giugno 2018, il consumo medio rilevato è 18 km/l contro i 19.6 della 1.6 nella prova di luglio 2014. il mio venditore di casa Peugeot, che usa parecchio l'auto aziendale, perché si fa il tragitto casa - lavoro di circa 70 km per due volte al giorno, mi dice che il 1.5 che usa adesso, consuma qualcosa in più del 1.6 che aveva prima, mi ha confermato i dati di alvolante
ex new 308 restyling gtline 1.6 bluehdi 120 cv bianco perlato, tetto ciel, visio park 180°, driver sport pack, keyless, safety pack
Avatar utente
goliaz
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 2385
Iscritto il: 16/10/2014, 20:00
Località: Varese hinterland

Re: Sezione Consumi e carburanti

Messaggiodi MM73 il 25/06/2018, 12:59

grazie Goliaz
5008 1.6 hdi 8v 112cv Euro5 - Tecno, grigio shark, antifurto volumetrico, pack retro
acquistata nuova, ritirata il 31/03/2011
ad oggi percorsi 185.000 Km

ex auto :
307 2.0 HDI XSI 5P. 110 cv
dal 09/11/2002 al 31/03/2011 --> percorsi 199.308 km

Punto 75 ELX 3p. (1.2 fire 8v 75cv)
dal 14/09/1994 al 09/11/2002 --> percorsi 214.000 km
Avatar utente
MM73
Peugeottista fast&furious
 
Messaggi: 865
Età: 46
Iscritto il: 03/07/2009, 12:47
Località: Reggio Emilia

Re: Sezione Consumi e carburanti

Messaggiodi corvorosso il 09/02/2019, 12:34

Un saluto a chi leggerà.

È ormai il terzo pieno che faccio mettendo ENI Green Diesel.
Questo è un gasolio innovativo. Prodotto per tutta l'Italia da una raffineria in Veneto.
Fra le tante caratteristiche, ha quella di avere un numero di cetano che va da 70 a 90.
Non starò qui a elencare di cosa è fatto, basta fare una ricerca e informarsi.

Quello che mi preme dire sono le mie impressioni.
Il motore è più silenzioso, più scattante e riprende meglio dai bassi regimi.
Le promesse dicono che ripulisce il motore ed evita moltissimo la formazione di alghe e residui.
Vedremo.
Promette anche consumi più bassi dell'ordine del 4 %, ecc....

Per quanto riguarda i consumi, veramente, a me non sembra affatto. I consumi mi sembrano sempre
gli stessi.
Per il resto il tempo dirà se le promesse saranno mantenute.
Un'altra dichiarazione dell'ENI parla di "minori cicli di rigenerazione FAP".
Anche qui, per adesso, non ci siamo.
È pur vero che la mia 2008 ha 115.000 Km e percorro molti chilometri in città, quindi parto da una
situazione di pulizia motore e FAP alquanto compromessa.
Mi sentirei però di consigliare questo carburante a chi acquista l'auto (nuova) e deve iniziare a
riempire il serbatoio.
Il maggior costo del gasolio, sarà ripagato dalle nulle (si spera) visite dal meccanico, come dovrebbe
essere più che raddoppiata, se non annullata, la necessità di sostituzione del FAP che, come noto,
costa UN BOTTO.

In sistesi il mio giudizio è più che positivo, anche se mi riprometto di far pulire i vari condotti
di aspirazione e scarico, compreso l'EGR, così da....ripartire quasi da zero.
Dal 23 giugno 2014 possessore di 2008 1.6 Allure 115 CV eHdi Stop & Start Bianco Banchisa vetri post oscurati Grip Control.
Avatar utente
corvorosso
Peugeottista fast&furious
 
Messaggi: 602
Iscritto il: 11/03/2014, 17:45

Re: Sezione Consumi e carburanti

Messaggiodi andy5339 il 09/02/2019, 16:33

Non so se può essere di aiuto,un paio di mesi fa ho preso a noleggio una focus equipaggiata con il 1,5 HDi che poi è lo stesso di Peugeot e Citroen, ci ho fatto 1500km tutte statali e niente città e avendo la stessa guida che ho con la 2008 1,6 HDi 92cv ero curioso di vedere il risultato ed anche per questo che ho prenotato questa auto. Da pieno a raso a pieno a raso ha fatto meno di 17kmlt. L'auto aveva più di 30000km ed era perfetta. Anch'io ero curioso di provare questo nuovo motore, ma se devo essere sincero non ci ho trovato nulla di così diverso dal mio, tenuto presente che con la mia (che guida al 90% mia moglie) il consumo non scende mai, MAI sotto i 21kmlt.
Perciò lunga vita al 1,6 che è un motore eccellente da tutti i punti di vista.
L'unica cosa che invidio alla focus è il cambio, escursione ridotta, manovrabilità, e precisione, qui la Peugeot perde nettamente.
Saluti
2.0hdi 136cv 11/2007 feline bianco 404000km al 21/11/2018
andy5339
Peugeottista appassionato
 
Messaggi: 104
Iscritto il: 13/05/2014, 18:47

Re: Sezione Consumi e carburanti

Messaggiodi goliaz il 10/02/2019, 17:18

corvorosso ha scritto:Un saluto a chi leggerà.

È ormai il terzo pieno che faccio mettendo ENI Green Diesel.
Questo è un gasolio innovativo. Prodotto per tutta l'Italia da una raffineria in Veneto.
Fra le tante caratteristiche, ha quella di avere un numero di cetano che va da 70 a 90.
Non starò qui a elencare di cosa è fatto, basta fare una ricerca e informarsi.

Quello che mi preme dire sono le mie impressioni.
Il motore è più silenzioso, più scattante e riprende meglio dai bassi regimi.
Le promesse dicono che ripulisce il motore ed evita moltissimo la formazione di alghe e residui.
Vedremo.
Promette anche consumi più bassi dell'ordine del 4 %, ecc....

Per quanto riguarda i consumi, veramente, a me non sembra affatto. I consumi mi sembrano sempre
gli stessi.
Per il resto il tempo dirà se le promesse saranno mantenute.
Un'altra dichiarazione dell'ENI parla di "minori cicli di rigenerazione FAP".
Anche qui, per adesso, non ci siamo.
È pur vero che la mia 2008 ha 115.000 Km e percorro molti chilometri in città, quindi parto da una
situazione di pulizia motore e FAP alquanto compromessa.
Mi sentirei però di consigliare questo carburante a chi acquista l'auto (nuova) e deve iniziare a
riempire il serbatoio.

Il maggior costo del gasolio, sarà ripagato dalle nulle (si spera) visite dal meccanico, come dovrebbe
essere più che raddoppiata, se non annullata, la necessità di sostituzione del FAP che, come noto,
costa UN BOTTO.

In sistesi il mio giudizio è più che positivo, anche se mi riprometto di far pulire i vari condotti
di aspirazione e scarico, compreso l'EGR, così da....ripartire quasi da zero.
io dallo scorso giugno ho usato solo d+ eni, lo stesso di cui parli. il peggior consumo alla pompa e' stato un 20.7 km/l, altrimenti sempre oltre i 21: 70% extraurbano, 10% autostrada raramente sopra i 120 orari, 20% citta' non molto trafficata, ma con decine di viaggi di max 5 min. premesso che proprio dallo scorso giugno ho eliminato i tratti urbani per andare e tornare dal lavoro, per fare 5 km in piu' a medie tra 60-80 orari,quindi con consumi di 6-8 km/l in piu', mi e' difficile dire se si consuma meno che col gasolio normale. gli intervalli di rigenerazione dipendono molto dal tipo di percorsi e quindi dalle velocita' medie: da parziali attorno ai 30 di media e parziali oltre i 40, ci stanno 300-350 km in piu' da una rigenerazione all'altra. anche qui' nessuna differenza col gasolio normale. ho scelto questo perche', come tutti i diesel premium, contengono additivi che tengono pulito il sistema di alimentazione, e in particolare, il green diesel avrebbe la componente biodiesel ottenuta con processi che eliminano i residui acquosi, che sono alla base della formazione di alghe e muffe . ho calcolato che usando additivi ''seri'' ogni 5-7.000 km come consigliato, alla fine avrei fatto le stesse spese. sarei curioso alla lunga di vedere lo stato del filtro del gasolio che sarebbe l'unico componente da vedere a occhio nudo per verificare questi supposti vantaggi, ma non arrivero' a doverlo sostituire, perche' entro un mese cambio auto, ma nonostante questo continuo ad usare il d+. unica cosa certa, il maggior valore di cetano rende il motore piu' reattivo sottocoppia.ndr: con i prezzi carburante delle mie parti, l'uso di gasolio speciale mi ha comportato, in un anno, la spesa media di 0.15-0.2 €/l in piu' della benzina :? assolutamente d'accordo con quello evidenziato
ex new 308 restyling gtline 1.6 bluehdi 120 cv bianco perlato, tetto ciel, visio park 180°, driver sport pack, keyless, safety pack
Avatar utente
goliaz
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 2385
Iscritto il: 16/10/2014, 20:00
Località: Varese hinterland

Precedente

Torna a Consumi e carburanti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti