• Primo Piano

Benvenuto nel forum di PASSIONE PEUGEOT AUTO CLUB ITALIA
dal 2002 il punto di riferimento degli appassionati italiani del Marchio del Leone!


Cosa aspetti? Registrati subito...

Avrai la possibilità di trovare rapidamente ciò che cerchi, potrai accedere alle aree riservate e porre i tuoi quesiti direttamente alla nostra Community...

Buona navigazione!


ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

info funzionamento sistema alimentazione benzina-diesel

Discussioni, inerenti le vetture Peugeot, che non rientrano nelle altre categorie

Re: info funzionamento sistema alimentazione benzina-diesel

Messaggiodi goliaz il 12/08/2019, 12:49

Gian ha scritto:Ops sorry la domanda iniziale è circoscritta poi è diventata molto ampia in termini temporali con le varie risposte.

Nelle iniezioni dirette a benzina in decelerazione viene tagliato anche il minimo (funzione cut-off) e viene comunque immessa una parte d'aria nei cilindri per una serie di motivi.
Altro particolare gli angoli di incrocio delle valvole che han permesso di ottenere ovviamente anche da parte della centralina migliori prestazioni e funzioni.
Tutto questo ha fatto perdere l'effetto di freno motore. Alla guida basta provare la differenza fra un vecchio motore a benzina a carburatore ed uno a iniezione diretta.
Avendoli entrambi posso dire che la differenza è abissale.
Nel contempo sono arrivate le varie soluzioni tecnologiche per la gestione di calzata valvole e rasature come il sistema valvetronic o il twinair.

La moderna tecnologia verte verso l'indipendenza fra funzionamento iniettori e quello delle valvole in rapporto alla posizione in cui si trova il pistone.
Questo per permettere una maggior libertà di introdurre funzioni e accorgimenti volte al contenimento delle emissioni inquinanti e migliorare le prestazioni al punto da arrivare alla soglia dei 200 cv per ogni litro di cilindrata con un'affidabilità molto buona.

Nei diesel in rilascio viene tagliata l'alimentazione ma non completamente e viene comunque immessa aria nei cilindri.
Se queste caratteristiche come anche sui moderni benzina fossero sfruttate appieno dal normale utente non è difficile arrivare a percorrere anche 18 20 km con un litro di gasolio per esempio anche da un 2.2 HDI come quello della mia che leggete in firma.
Poi ci sarebbe anche altro dove la notevole differenza l'hanno fatta lo sviluppo delle centraline quanto a capacità e velocità di calcolo dove vengono implementati moltissimi parametri in un tempo che sino a diversi anni fa era impensabile.
Tuttavia ci sarebbero ancora margini sia di miglioramento che di sviluppo tecnologico.
;-)
:thumbright:
new 308 gtline 1.2 130 turbo keyless dsp diamant 18'' visiopark 180°
Avatar utente
goliaz
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 2483
Iscritto il: 16/10/2014, 20:00
Località: Varese hinterland

Re: info funzionamento sistema alimentazione benzina-diesel

Messaggiodi sisu70 il 20/08/2019, 21:45

Ciao,

ma perché i diesel moderni non avrebbero il cut-off totale in rilascio ?

Ciao, Nicola.
Peugeot 508 SW Allure BlueHDi 180 S&S EAT6 (11/2016, 88 km al 6/11/2016)
Peugeot 207 Allure 1.6 16V VTi 5 porte (4/2011, 76.000 km al 6/11/2016)
Ex: Mazda 6 Wagon 2.2 D 150CV MT Evolve (4/2014 - 10/2016, 66.000 km)
Ex: Peugeot 307 Station XS 1.6 16V HDi FAP 110CV (2/2006 - 4/2014, 230.000 km)
Ex: Peugeot 206 XS 1.6 90CV manuale (6/1999 - 2/2011, 262.000 km)
Ex: Peugeot 205, Peugeot 406, Peugeot 106
Avatar utente
sisu70
Peugeottista fast&furious
 
Messaggi: 522
Età: 48
Iscritto il: 02/02/2006, 14:40
Località: (MI) - Mediglia

Re: info funzionamento sistema alimentazione benzina-diesel

Messaggiodi Gian il 21/08/2019, 10:04

Ciao
Poiché nel diesel la combustione avviene in modo spontaneo per quanto attraverso l'iniezione la si possa leggermente controllare; dopo la fase di cut-off quando torna ad arrivare gasolio ci sarebbe il serio pericolo che si inneschino vibrazioni anomale dove anche se circoscritte nella durata, potrebbero portare ad una maggior usura degli organi meccanici interni al motore in particolare i manovellismi che nei diesel C.R. con pressioni a 2000 bar sono particolarmente sollecitati.

Vado un po' oltre
Proprio per lo stesso motivo in tutti moderni diesel quando si verificano determinate condizioni ritenute dal progettista pericolose per la salute del motore, viene immediatamente inserita la funzione di recovery.

Un esempio pratico capitato a me poco tempo fa alla mia che leggi in firma quando mi son ritrovato col filtro gasolio quasi saturo nonostante soltanto 40.000 km percorsi.

Durante una piena accelerazione quando ho chiesto la massima portata di gasolio con il filtro in quelle condizioni si è inserita immediatamente la funzione recovery tagliando di fatto l'alimentazione al motore.

Resettato l'errore ho voluto provare a circolare chiedendo al motore le normali prestazioni ben inteso mai quelle massime.

Risultato è ha sempre funzionato regolarmente. Inutile dire che qualche giorno cambiai il filtro e lo sezionai per vedere lo schifo.

Chiudo questa parentesi che era giusto per far comprendere quanta attenzione e quanto importante sia disporre sempre di una corretta alimentazione proprio evitare possibili danni al motore.

In tutti i vecchi Diesel in cui le pressioni di iniezione erano molto basse tali accorgimenti non servivano e non erano casi isolati quelli che si sentivano partire girando a 2 poi a 3 e poi a 4 cilindri con la classica fumata nera allo scarico soprattutto quando qualche candelette veniva meno al suo dovere.
;-)
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63
Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 27944
Età: 50
Iscritto il: 30/08/2008, 16:37
Località: paderno dugnano (MI)

info funzionamento sistema alimentazione benzina-diesel

Messaggiodi Hallahub il 21/08/2019, 11:52

Gian ha scritto:Ciao
Poiché nel diesel la combustione avviene in modo spontaneo per quanto attraverso l'iniezione la si possa leggermente controllare; dopo la fase di cut-off quando torna ad arrivare gasolio ci sarebbe il serio pericolo che si inneschino vibrazioni anomale dove anche se circoscritte nella durata, potrebbero portare ad una maggior usura degli organi meccanici interni al motore in particolare i manovellismi che nei diesel C.R. con pressioni a 2000 bar sono particolarmente sollecitati.

Vado un po' oltre
Proprio per lo stesso motivo in tutti moderni diesel quando si verificano determinate condizioni ritenute dal progettista pericolose per la salute del motore, viene immediatamente inserita la funzione di recovery.

Un esempio pratico capitato a me poco tempo fa alla mia che leggi in firma quando mi son ritrovato col filtro gasolio quasi saturo nonostante soltanto 40.000 km percorsi.

Durante una piena accelerazione quando ho chiesto la massima portata di gasolio con il filtro in quelle condizioni si è inserita immediatamente la funzione recovery tagliando di fatto l'alimentazione al motore.

Resettato l'errore ho voluto provare a circolare chiedendo al motore le normali prestazioni ben inteso mai quelle massime.

Risultato è ha sempre funzionato regolarmente. Inutile dire che qualche giorno cambiai il filtro e lo sezionai per vedere lo schifo.

Chiudo questa parentesi che era giusto per far comprendere quanta attenzione e quanto importante sia disporre sempre di una corretta alimentazione proprio evitare possibili danni al motore.

In tutti i vecchi Diesel in cui le pressioni di iniezione erano molto basse tali accorgimenti non servivano e non erano casi isolati quelli che si sentivano partire girando a 2 poi a 3 e poi a 4 cilindri con la classica fumata nera allo scarico soprattutto quando qualche candelette veniva meno al suo dovere.
;-)


Continuo a non essere d’accordo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Hallahub
Peugeottista fast&furious
 
Messaggi: 730
Iscritto il: 26/06/2017, 22:56

Re: info funzionamento sistema alimentazione benzina-diesel

Messaggiodi sisu70 il 22/08/2019, 20:35

Anche io sinceramente non ho capito la spiegazione di Gian.
L’iniezione è controllabilissima, tanto che ad ogni ciclo viene modulata in più fasi distinte a seconda delle condizioni di funzionamento.
Sono convinto che il cut-off sia completo anche nei diesel.

Ciao, Nicola.
Peugeot 508 SW Allure BlueHDi 180 S&S EAT6 (11/2016, 88 km al 6/11/2016)
Peugeot 207 Allure 1.6 16V VTi 5 porte (4/2011, 76.000 km al 6/11/2016)
Ex: Mazda 6 Wagon 2.2 D 150CV MT Evolve (4/2014 - 10/2016, 66.000 km)
Ex: Peugeot 307 Station XS 1.6 16V HDi FAP 110CV (2/2006 - 4/2014, 230.000 km)
Ex: Peugeot 206 XS 1.6 90CV manuale (6/1999 - 2/2011, 262.000 km)
Ex: Peugeot 205, Peugeot 406, Peugeot 106
Avatar utente
sisu70
Peugeottista fast&furious
 
Messaggi: 522
Età: 48
Iscritto il: 02/02/2006, 14:40
Località: (MI) - Mediglia

info funzionamento sistema alimentazione benzina-diesel

Messaggiodi Hallahub il 22/08/2019, 23:54

sisu70 ha scritto:Anche io sinceramente non ho capito la spiegazione di Gian.
L’iniezione è controllabilissima, tanto che ad ogni ciclo viene modulata in più fasi distinte a seconda delle condizioni di funzionamento.
Sono convinto che il cut-off sia completo anche nei diesel.

Ciao, Nicola.


Esatto. Pensa che sul nuovo 1.5 si arriva a 7 iniezioni per ogni ciclo, calcolando le 2 post iniezioni usate durante le rigenerazioni. Ormai il controllo del motore grazie alla elettronica è totale e non si hanno più i problemi che si avevano sui vecchi diesel. Già sul 1.4 hdi che ho sulla c3 del 2006, si può sentire come in rilascio scompaia totalmente il ticchettio ritmico degli iniettori, che ricompare appena si sfiora il piede. Il tutto è confermato dal consumo istantaneo, in rilascio, sia il 1.2 della 208, che il 1.4 della c3 presentano un consumo di 0L/100km. Un mio caro amico che ha una 595 abarth, in qualsiasi condizione in rilascio vede sempre un consumo minimo di 50 km/l, li effettivamente il cut off completo non c’è ma per una questione di suono e scoppi che genera quel motore con lo scarico record in rilascio. Quella piccola quantità di benzina che viene iniettata brucia nel catalizzatore e genera il rombo in rilascio e gli scoppi al cambio marcia che io tanto odio.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Hallahub
Peugeottista fast&furious
 
Messaggi: 730
Iscritto il: 26/06/2017, 22:56

Precedente

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti