• Primo Piano

Benvenuto nel forum di PASSIONE PEUGEOT AUTO CLUB ITALIA
dal 2002 il punto di riferimento degli appassionati italiani del Marchio del Leone!


Cosa aspetti? Registrati subito...

Avrai la possibilità di trovare rapidamente ciò che cerchi, potrai accedere alle aree riservate e porre i tuoi quesiti direttamente alla nostra Community...

Buona navigazione!


ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Problema elettronico Peugeot 306

Discussioni specifiche sulla Peugeot 306

Problema elettronico Peugeot 306

Messaggiodi Giulia95 il 23/01/2020, 22:48

Ciao a tutti,ho un mio amico che possiede una Peugeot 306 1.4 anno 1998.Da un po’ di mesi ha un problema elettronico che non si riesce a capire quale sia.La macchina mostra i seguenti sintomi:quando è accesa e in marcia tutto d un tratto va giù di giri e si spegne e qualche volta ci vuole 2 volte per farla ripartire,oppure qualche volta da ferma l accendi,poi si spegne da sola.Si pensava fosse il sensore di giri o la sonda lamba(all inizio abbiamo preso obd2,però per la Peugeot 306 non è compatibile e ci vorrebbe quello diagbox lexia che ancora non ho preso)così abbiamo ordinato i seguenti pezzi e provato a cambiare ma senza successo..poi si pensava fosse un problema di centralina e l abbiamo spedita a un tecnico esperto che ne capiva di queste cose e facendo alcune prove e altro alla fine aveva trovato un sensore che comanda i giri rotto e ha cambiato quello più anche quello della bobina.Oggi è tornata la centralina e abbiamo provato a fare un giro.(il tecnico ha detto che 5 volte su 10 può andare bene questa riparazione e abbiamo tentato).Partita normalmente,ha svalvolato più delle altre volte: non teneva il minimo,(lo teneva alto da sola rispetto al normale)gli era pure diminuita la potenza,e sembrava andasse a meno cilindri e per lo più non funzionava più il contatore dei giri che prima funzionava tranquillamente.Poi peggio ancora,dopo un po’ ha cominciato a spegnersi e accendersi in continuo,tanto che per arrivare a casa toccava tenergli il pedale del gas premuto sennò si spegneva di continuo in mezzo alla strada.Alla fine non sappiamo più ne cosa fare,ne dove mettere le mani,tanto che è tanta la voglia di buttarla via e non metterci più le mani,dopo i soldi spese per questi cambi di questi 2 pezzi(sensore di giri e sonda lambda)e riparazione sperando che così con il problema centralina si sarebbe risolto del tutto....Adesso è ferma e come la metti in moto,si accende e si spegne da sola.Secondo voi cosa può essere?
Giulia95
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 24/09/2019, 22:47

Re: Problema elettronico Peugeot 306

Messaggiodi Gian il 24/01/2020, 17:00

Ciao
Ma farla testare da uno che abbia l'adeguata strumentazione diventava troppo difficile prima di spendere soldi e procedere per tentativi ?
Ora se parte sempre bene ma non sta in moto vedi se il cut-off funziona bene perché se tiene tagliato sempre il minimo ti fa quel difetto.
Parte ma non sta in moto.

Data l'età prima di cambiare altri pezzi pulizia pulizia e ancora pulizia del corpo farfallato, serbatoio pompa benzina che magari ha dentro schifezza.
Verifica anche i cablaggi pulizia dei connettori
Massa del motore
Tutte cose da verificare attentamente prima di iniziare a cambiare pezzi random e pensare alla centralina.
Una falso contatto della massa motore e sei a piedi solo quando vuole lui.
Se vorrai aggiornare
;-)
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63
Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 28535
Età: 50
Iscritto il: 30/08/2008, 16:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: Problema elettronico Peugeot 306

Messaggiodi Giulia95 il 29/01/2020, 14:56

Ciao abbiamo dato un occhiata a quello che ci hai detto,abbiamo trovato il filo massa motore un po’ rovinato,l abbiamo portato a riparare per 5€ da un elettrauto..ora dobbiamo dare un po’ una pulita al corpo farfallato e fare in altra prova e vedere come va.Allego foto del cavo massa motore..poteva essere quello la causa dei continui spegnimenti durante la marcia?
Allegati
BCDDE1C6-83F8-4FB3-A3BE-F21265E87920.jpeg
BCDDE1C6-83F8-4FB3-A3BE-F21265E87920.jpeg (63.46 KiB) Osservato 212 volte
2916BCF8-20AC-4582-9E15-955C55B4EC59.jpeg
2916BCF8-20AC-4582-9E15-955C55B4EC59.jpeg (44.77 KiB) Osservato 212 volte
Giulia95
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 24/09/2019, 22:47

Re: Problema elettronico Peugeot 306

Messaggiodi Gian il 29/01/2020, 17:14

Ciao
Dalla foto non è messo bene.
;-)
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63
Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 28535
Età: 50
Iscritto il: 30/08/2008, 16:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: Problema elettronico Peugeot 306

Messaggiodi Giulia95 il 10/02/2020, 13:50

Ciao,allora dopo la riparazione del cavo,la macchina già andava meglio,contagiri aveva ripreso a funzionare,solo aveva ancora questo calo di potenza e sempre questo problema che si spegneva. Abbiamo ordinato online l obd specifico per Citroen e Peugeot e dopo aver fatto tutto quanto..ecco che spunta finalmente fuori il problema:vi scrivo quello che mi ha dato sul computer come errori:
Calcolatore motore.Guasto fuggitivo.Funzionamento sonda lambda
Calcolatore motore.Guasto permanente.Funzionamento sensore pressione tubo d’aspirazione.
Non so cosa significhi quest errore fuggitivo riguardo la sonda lambda..mi sapreste dire come mai me l ha dato anche se la sonda lambda l abbiamo cambiata a malapena da un mese?
Per il sensore pressione tubo d aspirazione provvederemo subito a cambiarlo,anche se vorrei capire le cause per cui si potrebbe essere rotto..e se ci fosse altro sotto che potrebbe averlo rovinato oppure perché la macchina è proprio vecchia ed e probabile che dopo tanti anni si rompe.Grazie.
Giulia95
Peugeottista curioso
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 24/09/2019, 22:47

Re: Problema elettronico Peugeot 306

Messaggiodi Gian il 10/02/2020, 15:36

Ciao
Intanto mi permetto di fornirti le spiegazioni relative i guasti fuggitivi e quelli permanenti.
I primi sono anomalie che durano pochi istanti e poi rientrano da sole. Nel tuo caso, probabile che per un istante la sonda abbia "cliccato" la lettura e da qui l'animalia fuggitiva.
Vengono classificate come anomalie fuggitive tutte quelle anomalie di poco che comunque non pregiudicano il buon funzionamento del motore.
Mentre quando diventano permanenti o sono anomalie gravi di vitale importanza come l'innesco di un airbag, un guasto al sistema ABS, ecc. ecc.
Oppure sono sempre anomalie di poco conto ma che si sono presentate più volte nel corso di poco tempo per tanto la centralina le ha interpretate come anomalie permanenti.

Venendo al tuo caso la sonda lambda se dici che è nuova controlleri i contatti del connettore senza smontarla.
Il sensore di pressione nel collettore potrebbe invece essere il responsabile dello spegnimento del motore poiché non informa adeguatamente la centralina di quanta aria sta respirando il motore e questa di conseguenza non sa quanta benzina dosare, non sa in che condizioni si trova a lavorare il motore.
Quello deve essere indagato attentamente come pure il cablaggio e la pulizia dei contatti.
Sperando essere riuscito a spiegare in modo esaustivo le differenze, rimango collegato.
;-)
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63
Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
 
Messaggi: 28535
Età: 50
Iscritto il: 30/08/2008, 16:37
Località: paderno dugnano (MI)


Torna a 306

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite