Benvenuti nel forum di PASSIONE PEUGEOT AUTO CLUB ITALIA, dal 2002 il punto di riferimento degli appassionati italiani del Marchio del Leone!

DISSERVIZIO FORUM: LEGGERE L'AVVISO

Dischi e pastiglie anteriori un'accoppiata poco azzeccata

Discussioni, inerenti le vetture Peugeot, che non rientrano nelle altre categorie
Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
Messaggi: 27297
Iscritto il: 30/08/2008, 17:37
Località: paderno dugnano (MI)

Dischi e pastiglie anteriori un'accoppiata poco azzeccata

Messaggio da Gian »

Ciao a tutti
Scrivo qui la mia esperienza che testimonia quanto incida la durata di dischi e pastiglie anteriori della mia 407 in firma, quando l'accoppiata è poco azzeccata.
L"impianto frenante monta dischi da 330 mm di diametro con pastiglie da 170 mm di lunghezza quindi ben dimensionato per massa e prestazioni.

Con i dischi e le pastiglie montate in fabbrica entrambi marca TRW percorsi ben 120.000 km prima di sostituirli entrambi.
Montai dischi originali TRW accoppiati a pastiglie Ferodo Premier che di premier hanno solo il nome.
State alla larga.
Dopo nemmeno un mese iniziarono a fischiare nonostante gli avessi smussato gli spigoli.

Dopo "appena" 70.000 km stessi percorsi e stesse condizioni di guida e di traffico, ho dovuto sostituire nuovamente tutto, perché mentre le pastiglie avevano ancora circa 5 mm di materiale frenante, i dischi erano di 1 mm al di sotto della misura minima indicata sul disco contraddistinta dalla sigla TH
Le pastiglie hanno consumato parecchio i dischi in rapporto ai km percorsi.

Inutile sostituire solo i dischi. Da lì a poco avrei dovuto sostituire la pastiglie.
Quel che è peggio è che nel frattempo anche i dischi nuovi si sarebbero consumati.

Cosi ho deciso per la sostituzione di tutto tornando a montare TRW che dopo circa 1000 km di rodaggio, stanno dimostrando lo stesso comportamento di quelle montati in fabbrica.
Nota di merito non gli ho fatto alcun smusso, non hanno mai emesso un fischio.
A dimostrazione di quanto importante sia la giusta accoppiata ai fini della durata.

Se sentite spesso fischiare, il dubbio è bene che vi venga a trovare.
;-)
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63

Cuneoman
Peugeottista veterano
Messaggi: 301
Iscritto il: 16/08/2010, 16:25

Re: Dischi e pastiglie anteriori un'accoppiata poco azzeccata

Messaggio da Cuneoman »

Grazie per la segnalazione.
Sicuramente le pastiglie erano troppo "dure" rispetto ai dischi, di solito se si cambiano entrambi si consiglia di mettere la stessa marca.

Sul sito della Ferodo https://www.ferodo.it/products/commerci ... -pads.html però vedo che erano pastiglie dedicate ai veicoli commerciali o fuoristrada, potrebbe essere stato questo il problema? 8-[

Inoltre lo smusso serve solo se i dischi non vengono cambiati, altrimenti le farebbero con quella forma direttamente in fabbrica. Se fischiavano il motivo poteva essere la mancanza di pasta al rame dietro o sulle mollette. Ma nel tuo caso era dovuto probabilmente proprio alla mescola che andava a mangiare i dischi.

Augurandoti di fare altri 70/120.000 Km, tienici aggiornato sul consumo.

PS 70.000 è davvero nulla, specie se al giro prima ne avevi fatti quasi il doppio. Potrebbe anche essere che la mescola dovesse lavorare a temperature più alte, la tua guida dovrebbe essere abbastanza soft, e quindi non le mandavi mai in temperatura.
In questo caso però dovrebbero scriverlo in modo più evidente sulla confezione.
PPS Tutte e 4?

Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
Messaggi: 27297
Iscritto il: 30/08/2008, 17:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: Dischi e pastiglie anteriori un'accoppiata poco azzeccata

Messaggio da Gian »

Ciao
Mi pare che da li a poco le abbiano tolte dal mercato.
Confermo erano troppo dure .
Lo smusso era stata una mia idea
Quelle che ho montato ora sono su senza alcun smusso così come casa le ha fatte.
Certamente tornerò ad aggiornare.
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63

Cuneoman
Peugeottista veterano
Messaggi: 301
Iscritto il: 16/08/2010, 16:25

Re: Dischi e pastiglie anteriori un'accoppiata poco azzeccata

Messaggio da Cuneoman »

Cmq con lo smusso si consumano anche prima, c'è meno pastiglia a contatto con il disco... Senza smusso a 50.000 cambiavi tutto!! XD Scherzo! PS le fanno a pochi Km da casa mia, fanno roba ottima e roba scadente, quella scadente ovviamente è quella per Fiat, ma non lo decidono loro...

Avatar utente
bassplayer
407ista ufficiale
407ista ufficiale
Messaggi: 7306
Iscritto il: 13/09/2009, 10:51
Località: Bolzano

Re: Dischi e pastiglie anteriori un'accoppiata poco azzeccata

Messaggio da bassplayer »

Ciao Gian e grazie per aver condiviso la tua esperienza.

Considerando che le nostre vetture condividono lo stesso impianto frenante (se non ricoro male), vorrei chiederti per favore se sai dirmi quanto sia misura minima indicata sul disco contraddistinta dalla sigla TH. Grazie mille
Marco

Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
Messaggi: 27297
Iscritto il: 30/08/2008, 17:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: Dischi e pastiglie anteriori un'accoppiata poco azzeccata

Messaggio da Gian »

Cuneoman ha scritto:
11/09/2020, 10:58
Cmq con lo smusso si consumano anche prima, c'è meno pastiglia a contatto con il disco... Senza smusso a 50.000 cambiavi tutto!! XD Scherzo! PS le fanno a pochi Km da casa mia, fanno roba ottima e roba scadente, quella scadente ovviamente è quella per Fiat, ma non lo decidono loro...
Infatti dovevano consumarsi prima le pastiglie.
Quello è un matrimonio sbagliato :D
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63

Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
Messaggi: 27297
Iscritto il: 30/08/2008, 17:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: Dischi e pastiglie anteriori un'accoppiata poco azzeccata

Messaggio da Gian »

bassplayer ha scritto:
11/09/2020, 11:09
Ciao Gian e grazie per aver condiviso la tua esperienza.

Considerando che le nostre vetture condividono lo stesso impianto frenante (se non ricoro male), vorrei chiederti per favore se sai dirmi quanto sia misura minima indicata sul disco contraddistinta dalla sigla TH. Grazie mille
Marco
Ciao Marco
Confermo abbiamo lo stesso impianto frenante. Che onore ma soprattutto che sicurezza avere un impianto frenante di un 3.0 V6 immagino che anche il tuo non sia mai andato in crisi nonostante viaggi spessissimo in montagna ??
In merito alla misura del TH è 28 mm
I miei erano arrivati a 26 mm
Il fatto che dischi cosi grossi abbiano una tolleranza di consumo abbastanza bassa sta nella quantità di materiale che viene consumato a parità di spessore asportato.
Un disco come i nostri quando si consuma di 1 mm se ne vanno parecchi cm quadrati di materiale a differenza di un disco più piccolo dove a parità di spessore consumato se ne va una minor quantità di materiale.
Se consideriamo che l'energia cinetica dev'essere trasformata in calore durante la frenata.
Prima di chiedere al meccanico di turno di farvi andare avanti ancora i dischi pensateci bene.
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63

Avatar utente
bassplayer
407ista ufficiale
407ista ufficiale
Messaggi: 7306
Iscritto il: 13/09/2009, 10:51
Località: Bolzano

Re: Dischi e pastiglie anteriori un'accoppiata poco azzeccata

Messaggio da bassplayer »

Grazie mille! Considerando che ho uno "scalino" visibile di almeno due millimetri, credo che che sia ora di pensare ad una sostituzione :oops:

Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
Messaggi: 27297
Iscritto il: 30/08/2008, 17:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: Dischi e pastiglie anteriori un'accoppiata poco azzeccata

Messaggio da Gian »

Marco
2 mm per ogni lato fanno 4 mm di usura.
Sei anche te al di sotto della misura TH
Da nuovi misurano 30 mm
TH 28 mm
I tuoi come i miei 26 mm
Massa, cambio automatico e discese in montagna non aiutano
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63

Cuneoman
Peugeottista veterano
Messaggi: 301
Iscritto il: 16/08/2010, 16:25

Re: Dischi e pastiglie anteriori un'accoppiata poco azzeccata

Messaggio da Cuneoman »

Visto che siamo in argomento, voi come misurate lo spessore? Con il prpfondimetro del calibro (l'asticella che esce da dietro) o con il "becco" normale? Perchè a me tocca, ho visto che ci sono calibri appositi proprio per questo utilizzo.

Io ho risolto mettendo 2 rondelle ai lati del disco, che poi vado a sottrarre alla misurazione.
Il fatto è che le pastiglie a me durano più dell'auto, solo che questa l'ho presa usata e ha le pastiglie nuove ma i dischi quasi al limite riportato sul disco.

PS Gian, parlavi solo dei dischi anteriori, giusto?

Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
Messaggi: 27297
Iscritto il: 30/08/2008, 17:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: Dischi e pastiglie anteriori un'accoppiata poco azzeccata

Messaggio da Gian »

Confermo il riferimento è per dischi e pastiglie anteriori.
In merito alla misurazione
Se il calibro e lo spazio te lo permettono puoi fare la misura in modo diretto cioè misurando lo spessore direttamente tra le superfici consumate.
Diversamente puoi fare come fai te ma occhio alla ruggine presente sul bordo andrebbe rimossa per compiere la misura in modo preciso poiché diventa il punto di appoggio del calibro.
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63

Avatar utente
Gian
Peugeottista D.O.C.
Messaggi: 27297
Iscritto il: 30/08/2008, 17:37
Località: paderno dugnano (MI)

Re: Dischi e pastiglie anteriori un'accoppiata poco azzeccata

Messaggio da Gian »

In merito alla perdita di materiale complessivo dal disco, non mi sono ricordato di pesarne uno usato per verificare quanta massa di materiale ha perso.
Nuovi pesano circa 12 kg. Cadauno
==========>gianluigi<=========
407 SW 2.2 HDI Bi-turbo feline con superchiusura, caricatore di CD RT3 versione 6.63

Torna a “Generale”